Atalanta-Fiorentina, Gasperini: "Noi tra i più penalizzati dal calendario"

atalanta

Le parole dell'allenatore nerazzurro alla vigilia del match contro la viola: "La Fiorentina può stare nelle prime otto in classifica, sarà una bella partita. Zapata farà parte della squadra, non so se dall'inizio o se partirà dalla panchina. Muriel? Non conto molto su di lui, la sensazione è che dovrà stare fuori parecchio"

GIOCA A SUPERSCUDETTO: ECCO COME

ATALANTA-FIORENTINA LIVE

Sette partite in ventidue giorni. È un mini tour de force quello che attende l'Atalanta nel prossimo mese tra campionato e Champions League. Un percorso che partirà dalla sfida contro la Fiorentina dove Gasperini dovrà fare i conti con i rientri tardivi dei nazionali sudamericani: "La situazione è quella che conosciamo, praticamente giovedì è stato il primo giorno per tanti dopo la partita di Bologna e domani si gioca - spiega Gasperini in conferenza stampa - Ma questo è il calendario, riguarda tante squadre. L'Atalanta è stata una delle più penalizzate, ma superato questo discorso c'è la partita contro la Fiorentina. Dobbiamo rientrare velocemente nel campionato".

"La Fiorentina può stare nelle prime otto"

leggi anche

Italiano: "Sarebbe bello fare come l'Atalanta"

L'Atalanta, contro la Fiorentina, andrà a caccia del terzo risultato utile consecutivo in questo inizio stagione. L'obiettivo è quello di dimenticare il pareggio senza reti contro il Bologna, ma Gasperini è consapevole che sarà una partita impegnativa: "La Fiorentina può stare nelle prime otto - ammette - Hanno tenuto Vlahovic, un giocatore che è cresciuto in modo esponenziale, rifiutando offerte importanti. Vedo una squadre che ha molta fame, che ha voglia di ritornare nelle posizioni in cui è sempre stata. Hanno aggiunto giocatori molto importanti. Sarà una bella partita. Siamo passati da un periodo di torpore a uno in cui sei dentro il frullatore. Va bene, schiacciamo il bottone e andiamo in centrifuga".

"Zapata recuperato. Muriel fuori parecchio"

leggi anche

Muriel preoccupa: "Lesione non lieve, stop lungo"

Gasperini ha poi fatto il punto sugli indisponibili. Se da una parte ci sarà Duvan Zapata, dall'altra non arrivano notizie positive su Muriel: "Zapata secondo me sta bene, si sta allenando con la squadra. Lo vedo recuperato, farà parte della squadra, ma non so se dall'inizio o se partirà dalla panchina. Muriel? Non conto molto su di lui, la sensazione è che dovrà stare fuori parecchio. Spero di recuperarlo dopo la sosta, se riusciremo a metterlo in campo una partita prima sarò contento. Ma è un bel guaio. Ilicic si è presentato con il mal di schiena, spero che possa recuperare. Musso o Sportiello? Deciderò domani".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche