Shevchenko: "Punto importante. Contro il Milan sarà una partita speciale"

Serie A
©IPA/Fotogramma

L'allenatore rossoblù ha parlato al termine del match contro l'Udinese: "Credo che questo sia il risultato più giusto. Destro? Lo stiamo aspettando". Gotti: "Partita giocata con grande intensità da entrambe le squadre"

MILAN-SASSUOLO LIVE - SPEZIA-BOLOGNA LIVE

Primo punto della gestione Shevchenko per il Genoa, che alla Dacia Arena di Udine pareggia 0-0 contro i bianconeri allenati da Gotti. "E' stata una partita difficile e sono contento che abbiamo ottenuto un risultato positivo - ha esordito nel post partita l'allenatore rossoblù. Ritengo che la squadra abbia giocato un buonissimo primo tempo nel quale abbiamo cercato di controllare la partita. Nella ripresa abbiamo creato un paio di occasioni, anche se la squadra è un po' calata di intensità, ma credo che questo sia il risultato giusto per quanto visto nei 90 minuti". Shevchenko prosegue con un pensiero su Rovella e Destro: "Nicolò può giocare in qualsiasi ruolo del centrocampo, per le sue qualità e per la visione di gioco che ha. Mattia è un attaccante che mi piace molto, stiamo aspettando che recuperi". Poi Sheva parla del prossimo match, una partita non banale per l'allenatore del Genoa, la sfida contro il suo Milan: "Sarà una partita speciale, adesso abbiamo un po' di tempo per pensarci ma sicuramente non sarà una gara come le altre". 

Gotti: "Punti importanti per entrambe le squadre"

approfondimento

Udinese-Genoa 0-0. HIGHLIGHTS

Sesto pareggio stagionale per l'Udinese di Luca Gotti, che torna a conquistare punti dopo la sconfitta rimediata nell'ultimo turno con il Torino: "La partita è stata giocata con grande intensità da entrambe le squadre, con un ritmo molto alto - ha esordito l'allenatore bianconero al termine del match. I punti erano importanti per entrambe le squadre, nel primo tempo abbiamo lasciato un po' troppo la palla ai nostri avversari, nella ripresa abbiamo alzato molto il baricentro e la pressione ma non siamo riusciti a far gol". Il problema della realizzazione è ricorrente negli ultimi due campionati: "Abbiamo avuto diversi infortuni, soprattutto lo scorso campionato. Quest'anno abbiamo diversi attaccanti a disposizione e stiamo cercando la soluzione migliore".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche