Milan, Ibrahimovic e Tomori in forte dubbio per il derby. Le news

Serie A
©IPA/Fotogramma

Sabato si gioca il derby di Milano e Pioli non ha ancora ritrovato né Ibrahimovic né Tomori, entrambi in fase di recupero dai rispettivi infortuni: non filtra ottimismo per il loro rientro in gruppo per il match di San Siro. Kessié, intanto, è tornato dalla Coppa d'Africa ed è pronto a tornare a lavorare in gruppo, così come Rebic. Le ultime da Milanello

INTER-MILAN LIVE

In questi giorni di avvicinamento al derby, in casa Milan si iniziano a fare le prime serie valutazioni per quel che riguarda il recupero o meno di alcuni dei giocatori infortunati: l'attenzione maggiore è riposta su Zlatan Ibrahimovic e Fikayo Tomori. Per Ibra, l'infiammazione al tendine d'Achille della gamba destra sembra non alleggerirsi né attenuarsi in questi giorni. Le sensazioni - a oggi - non sono positive per quanto riguarda la sua partecipazione nel match contro l'Inter (in programma sabato alle 18), anche perché lo staff medico rossonero non vuole rischiare di restarne privo per una maggiore durata, qualora forzasse per un rientro e dovesse poi peggiorare le cose. Ibrahimovic è solito smentire e sorprendere in quanto a rientri veloci in squadra, ma da quello che filtra da Milanello non c'è grande ottimismo per il suo recupero entro sabato, anche se le sue condizioni verranno valutate con maggiore precisione via via che ci si avvicina all'appuntamento di sabato pomeriggio. 

La situazione di Tomori

leggi anche

Botman: "Il Milan è un club meraviglioso"

Per quanto riguarda Fikayo Tomori - operato al ginocchio sinistro lo scorso 14 gennaio per curare la lesione al menisco mediale - il difensore inglese ha svolto un lavoro differenziato in campo: la sua presenza in campo rimane comunque molto poco probabile in vista del derby, ma ci sono già più probabilità di vederlo tornare in Coppa Italia (mercoledì 9 febbraio, contro la Lazio) e nel match contro la Sampdoria in campionato (la domenica successiva. 

Kessié è tornato a Milanello, a parte anche Rebic ma niente di allarmante

leggi anche

Per quale squadra tifano i cantanti di Sanremo?

Franck Kessié è tornato dalla Coppa d'Africa: questo martedì l'ivoriano è tornato a Milanello e si è sottoposto a tampone che ha dato esito negativo, prima di allenarsi individualmente con un preparatore. Già da domani tornerà a lavorare in gruppo. Infine, da segnalare il lavoro differenziato per Ante Rebic, anche se la scelta fa parte di un programma personalizzato per l'attaccante croato che prevede un rientro in gruppo già per domani.