Spezia-Salernitana, Gallo: "Miglioriamo sempre di più. Gilardino e Palladino ancora out"

Serie B

L'allenatore dello Spezia anticipa in conferenza stampa i temi dell'anticipo che vedrà opposta la sua squadra alla Salernitana di Colantuono: "Ragioniamo di partita in partita. La Salernitana è una squadra tecnica, ma se ci sarà da battagliare, lo faremo"

SERIE B, RISULTATI E CLASSIFICA

Lo Spezia torna al "Picco", dove vuole continuare la sua lunghissima serie positiva. Ad attenderlo la Salernitana di Colantuono, che vorrebbe invece dare una svolta ad una stagione fin qui al di sotto delle aspettative. Fabio Gallo, nella consueta conferenza stampa di vigilia, tiene alta la concentrazione dei suoi: "Affronteremo una squadra difficile, allenata da un tecnico esperto. In attacco sono rapidi e hanno ottime qualità. Per noi questo sarà il più importante dei tre impegni ravvicinati che avremo: dobbiamo ragionare un passo alla volta". Gallo poi torna sulla partita di Novara, pareggiata dai suoi: "Potevamo vincerla, ma un primo tempo poco reattivo e qualche scelta arbitrale storta hanno condizionato il match. Nel secondo tempo siamo andati meglio. Stiamo migliorando, è lampante: sia dal punto di vista dei singoli, che del collettivo. Non ripetiamo gli errori commessi e siamo bravi anche a mettere le partite su un piano fisico. La Salernitana ha ottime qualità tecniche, ma se ci sarà da battagliare lo faremo".

Out Gilardino e Palladino

L'allenatore dello Spezia si concentra poi sugli infortunati e sui singoli: "Fuori dalla lista dei convocati Gilardino e Palladino. Ammarì dovrebbe rientrare presto, forse già dalla prossima settimana. Le scelte di formazione? Ho ancora dei dubbi, deciderò dopo la rifinitura e dopo essermi confrontato con il mio staff. Davanti stanno tutti bene, ognuno dei tre attaccanti ha voglia di dare il proprio contributo. Valuterò anche in funzione della Salernitana. Mora? Sta lavorando ogni giorno per adattarsi al nostro sistema e alle nostre metodologie, Mastinu ci sta dando risposte importanti, è migliorato tanto: ha bisogno di giocare per trovare convinzione e continuità". Infine Gallo, che ha sempre parlato della salvezza come obiettivo principale dello Spezia, fa anche una panoramica del campionato: "Le squadre più in forma al momento sono Empoli e Foggia, aiutate anche da un po' di fortuna. Ma il Frosinone e le altre lassù sono squadre assolutamente di valore".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche