user
07 aprile 2018

Foggia, Stroppa: "Vittoria da grande squadra. Playoff? Vediamo tra qualche punto..."

print-icon

Il Foggia riscatta ampiamente la sconfitta contro l'Empoli e rifila 4 gol alla Cremonese: una vittoria che avvicina i rossoneri alla salvezza e rinvigorisce le ambizioni playoff. La soddisfazione di Stroppa: "Un piacere allenare questi ragazzi, abbiamo ritrovato entusiasmo"

SERIE B, RISULTATI E CLASSIFICA

Un 4-0 senza discussioni, il Foggia riscatta pienamente la brutta sconfitta contro l’Empoli con una grande prestazione a Cremona. Quattro gol (di Kragl, Mazzeo, Nicastro e Zambelli) e tre punti che avvicinano la squadra di Stroppa all’obiettivo salvezza, ma che lasciano aperte tutte le possibilità per ambire anche ai playoff. Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, l’allenatore rossonero ha commentato la prestazione dei suoi: “Vittoria importante e pesante, sono molto contento soprattutto per i miei giocatori. Non è semplice analizzare gli errori e cercare poi di rifare una prestazione come questa. Venire qui a Cremona in una situazione difficile e fare questi gol avendo anche la possibilità di farne qualcuno in più, è sinonimo di grande squadra. È bello allenare questi ragazzi”. 46 punti in classifica, -4 dai playoff, ma Stroppa non vuole viaggiare troppo con l’entusiasmo: “Vedremo tra qualche punto e tra qualche partita dove saremo, perché se lì davanti viaggiano come stanno facendo, non è semplice.

"Playoff? Serve continuità, vediamo dove saremo tra qualche partita"

“Dobbiamo avere continuità di risultati – prosegue Stroppa – e fare due/tre vittorie consecutive: così si può ambire a qualcosa di diverso. Peccato per le trasferte di Perugia e Parma e per il recupero con l’Empoli, ci lasciano un po’ d’amaro in bocca. Riuscire a fare risultato in queste partite si sarebbe sommato a quanto di buono abbiamo fatto in un questo grandissimo girone di ritorno”. Importanti saranno anche gli scontri diretti, non solo quelli del Foggia: “Noi guardiamo in casa nostra, abbiamo tutte le possibilità per ambire ai playoff e abbiamo ritrovato anche l’entusiasmo. Dev’essere questo entusiasmo a farci capire che con uno sforzo in più possiamo pensare a questo campionato in maniera diversa”. Infine, una menzione per il gol di Zambelli, bellissimo e indice di quanto il gioco del Foggia coinvolga tutti gli interpreti: “Arriviamo con tanti uomini davanti alla porta, chiedo anche agli esterni di chiudere l’azione quando parte dall’altro lato e sono contento che i miei consigli vengano fortificati da cose concrete come i gol”.

SERIE B, GOL E HIGHLIGHTS

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi