Foggia, Stroppa: "Playoff? Poche speranze, ma ce la giocheremo"

Serie B
stroppa_foggia

Trasferta insidiosa per il Foggia, che fa visita al Venezia di Inzaghi ad un passo dai playoff. Playoff più distanti per Stroppa, che ci crede ancora: "Siamo ancora protagonisti, speranze ridotte al lumicino ma ce la giocheremo", ha detto in conferenza stampa

SERIE B, RISULTATI E CLASSIFICA

VENEZIA, INZAGHI: "MANCA UN PUNTO PER IL SOGNO PLAYOFF"

Un crocevia fondamentale, forse l'ultima chance per inseguire il sogno playoff. Il Foggia di Giovanni Stroppa, dopo la vittoria sullo Spezia, si appresta ad affrontare il Venezia di Inzaghi: altra neo-promossa che invece i playoff li ha quasi raggiunti. L'allenatore rossonero ha presentato il match in conferenza stampa: "Stiamo bene, abbiamo recuperato le energie: giocheremo contro la squadra più in forma del campionato. Sono stati costanti e anzi, sono cresciuti: ora sono completi. Faccio i complimenti a Pippo Inzaghi per quanto ha fatto. I playoff? Dobbiamo fare la corsa sul Perugia, anche se con il deferimento del Bari può succedere di tutto. E tra l'altro, sabato si affrontano entrambe. Al di là di tutto sono contento che a tre giornate dalla fine andremo a Venezia a giocarci qualcosa di importante: per come si erano messe le cose dopo il girone d'andata, sono davvero soddisfatto. Siamo ancora protagonisti e vogliamo giocarcela fino in fondo anche se le speranze sono ridotte al lumicino".

"Futuro? Il nostro futuro è il Venezia"

Stroppa parla poi della formazione e degli assenti: "Deli si può recuperare, non ha niente di preoccupante, solo un'infiammazione. Greco invece non penso di poterlo avere a disposizione, così come Fedato e Duhamel. Gli altri sono tutti disponibili. In porta? Credo che confermerò Noppert". Infine, uno sguardo al proprio futuro: "Parlo ogni giorno con Nember, ma al momento non posso dire molto se non che ho un anno di contratto e quindi al momento non è un problema. Sono in piena sintonia con il direttore. Il nostro futuro è la partita col Venezia e le prossime: avendo vinto contro lo Spezia, quella di dopodomani sarà una partita fondamentale".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche