Novara, Di Carlo: "Niente calcoli, contro l'Entella per vincere: è la partita più importante della stagione"

Serie B

Un vero e proprio spareggio, quello che andra di scena al "Silvio Piola": l'Entella, a -3 dal Novara, ha un solo risultato. Un pari basterebbe invece ai padroni di casa, ma Di Carlo avverte: "Niente calcoli, in campo per vincere"

SERIE B, IL PROGRAMMA DELLA 42^ GIORNATA

Un vero e proprio spareggio, con la permanenza in Serie B in palio. Un play-out anticipato, destino di un calendario che all'ultima giornata ha messo di fronte Novara e Virtus Entella, rispettivamente quartultima e terzultima a quota 44 e 41 punti. Un solo risultato per gli ospiti, mentre un pareggio basterebbe al Novara. Che però non vuole fare calcoli, come dichiarto in conferenza stampa dall'allenatore Di Carlo: "No, niente calcoli. Abbiamo l'occasione di dimostrare chi siamo, dobbiamo scendere in campo per vincere mantenendo la massima intensità per tutta la durata della gara. E' la partita più importante della stagione: nelle ultime partite ci è mancato solo fare risultato, per ottenerlo dobbiamo mettere qualcosa in più". Di fronte ci sarà una squadra all'ultima spiaggia: "Un gruppo consolidato - dice Di Carlo sull'Entella - che verrà qui senza paura e con un solo risultato; inoltre hanno giocatori che possono fare male a chiunque".

"Conterà la testa"

Formazione, numeri, tattica. Ma soprattutto, per Di Carlo, conterà un'altra cosa: "La testa: è lei che cambia gli stati d'animo. Ad oggi la nostra è quella giusta. Abbiamo l'occasione perfetta per fare la miglior partita della stagione, anche soffrendo: sarà ancora più bello raggiungere insieme il nostro obiettivo". La squadra ha potuto contare anche sull'appoggio della società: "Il presidente è stato con noi oggi, sta condividendo, lui e tutto il Novara, questo momento importantissimo con noi. Sappiamo - conclude Di Carlo - che quest'anno qualcosa non è andata. Ma pensiamo solo ad andarci a prendere con tutte le nostre forze quello che sappiamo".

I più letti