Salernitana, le date della stagione 2018/2019: ritiro a Rivisondoli

Serie B

La società granata pensa già alla prossima stagione: la squadra si ritroverà il prossimo 13 luglio per visite mediche e test atletici, poi il 15 la partenza per Rivisondoli dove resterà in ritiro fino ai primi giorni di agosto

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA DI SERIE B
CLICCA QUI PER TUTTI GLI HIGHLIGHTS

Una stagione da poco conclusa, un'altra da iniziare al programmare al meglio. Se i giocatori della Salernitana si stanno godendo le meritate vacanze, la macchina organizzativa della società granata è già in moto per preparare al meglio il prossimo campionato di Serie B. Come reso noto da una nota pubblicata sul proprio sito web, la Salernitana ha già fissato le date di inizio della prossima stagione agonistica: "Partirà ufficialmente il prossimo venerdì 13 luglio la stagione 2018/19 della Salernitana. I granata si sottoporranno a una due giorni di test atletici e visite mediche presso il Centro Polidiagnostico Check-Up con la supervisione dell’Area Medica. Nella giornata di domenica 15 luglio la squadra partirà alla volta di Rivisondoli dove resterà in ritiro fino ai primi giorni di agosto in vista del debutto in TIM Cup", si legge nel comunicato. Quella che si è conclusa è stata sicuramente una stagione travagliata per la Salernitana: il cambio di allenatore con Colantuono che ha sostituito in corsa Bollini, i tanti infortuni e una salvezza – obiettivo minimo della stagione – centrata comunque con due giornate d’anticipo rispetto al termine della stagione regolare.

Salernitana, quali obiettivi per la prossima stagione?

Quale sarà l'obiettivo della Salernitana nella prossima stagione? Interrogativo questo che tiene in ansia i tifosi granata. Al termine della gara contro l’Entella, infatti, alcuni tifosi della Salernitana hanno contestato il patron Lotito, chiedendo maggiore chiarezza sui programmi e manifestando il desiderio di puntare ad alti traguardi nella prossima stagione. Molto dunque dipenderà dal prossimo calciomercato: per puntare a un campionato di vertice infatti ci sarà bisogno di ritocchi importanti. "Il bilancio di quest’anno non è stato sicuramente eccellente, ma la Salernitana ha disputato comunque il suo buon campionato, anche se sicuramente ci manca qualche punto. Adesso ci siederemo attorno a un tavolo con i Presidenti e il Direttore per cercare di programmare al meglio la prossima stagione. Ci avviciniamo al centenario della Salernitana e sono sicuro che la Società punterà a fare bene", le parole rilasciate nei giorni scorsi da Stefano Colantuono a Sky Sport.

I più letti