Crotone, Sampirisi: "Con questo gruppo tutto è possibile"

Serie B

Il difensore carico per l'inizio della nuova stagione: "Con la forza del gruppo e della società tutto è possibile". Presentato lo staff tecnico, domenica la partenza per il ritiro

CALCIOMERCATO LIVE: TUTTE LE NOTIZIE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Tempo di test fisici per il Crotone 2018/2019, chiamato a un campionato da protagonista dopo la retrocessione della scorsa annata. Il gruppo allenato da Giovanni Stroppa si sta sottoponendo ai test medici di ritiro che precederanno la partenza per il ritiro. Tra i veterani della rosa per militanza c'è il difensore Mario Sampirisi, che ha parlato ai microfoni della tv ufficiale del club calabrese: "È bellissimo far parte di questa squadra e giocare in una piazza così calorosa: se più di qualche calciatore si ferma a Crotone per più anni vuol dire che l’ambiente è davvero fantastico", le parole del 25enne di Caltagirone al termine delle visite mediche. "Ho conosciuto mister Stroppa e i preparatori Allevi e Mascheroni quando ero nella Primavera del Milan, sono molto competenti e ci hanno parlato per conoscere subito le nostre caratteristiche: ci sono tutti i presupposti per far bene. Con la forza del gruppo e della società  tutto è possibile", ha proseguito il calciatore. La novità per Sampirisi, 42 presenze e una rete in due anni a Crotone, è l'arrivo del piccolo Leonardo in famiglia: "E' una fantastica emozione, mi dà quella carica in più – spiega il neopapà - e poi iniziamo già a dare qualche calcio alla palla!".

Crotone, presentato lo staff tecnico. Domenica inizia il ritiro

Domenica 15 luglio il Crotone si sposterà poi nella Sila crotonese, a Villaggio Palumbo nel comune di Cotronei, dove sarà in ritiro fino al 3 agosto. Giovanni Stroppa è uno dei volti nuovi della stagione 2018/2019: l'allenatore arrivato in Calabria dopo il biennio a Foggia, condito dal salto di categoria in B dei pugliesi, ha portato con sé quattro 'fedelissimi': Andrea Guerra, che ricoprirà il ruolo di allenatore in seconda, il collaboratore tecnico Giuseppe Brescia, Fabio Allevi e Sergio Mascheroni che si occuperanno invece della parte atletica. A completare lo staff ci saranno lo storico preparatore dei portieri rossoblù Antonio Macrì ed Elmiro Trombino, impegnato nel recupero infortunati. Ha invece salutato il gruppo calabrese Federico Ceccherini. Il difensore è passato a titolo definitivo alla Fiorentina per una cifra vicina ai 3 milioni di euro: saluta lo Scida dopo due stagioni in serie A, con 72 presenze e 2 reti. "Voglio ringraziare tutto il Crotone per questi due anni, mi avete fatto sentire importante, in famiglia – i saluti del calciatore - siamo caduti tante volte ma ogni caduta è stata solo un pretesto per rialzarsi più forti di prima. Perché il Crotone ha già insegnato a tutti che le favole si avverano".

I più letti