Spezia-Pescara 1-3, decide la doppietta di Monachello: abruzzesi primi e ancora imbattuti

Non delude la capolista della Serie B nell'anticipo dell'ottava giornata: il Pescara vince e convince a La Spezia, battendo per 3-1 la squadra di Marino. A decidere il match il gol del solito Mancuso e la doppietta di Monachello. Abruzzesi primi in classifica e ancora imbattuti

SPEZIA-PESCARA MINUTO PER MINUTO

SPEZIA-PESCARA 1-3  

9' Mancuso (P), 35', 56' Monachello (P), 37' Galabinov (S)

Il tabellino

Spezia (4-3-3): Lamanna; De Col, Terzi, Giani, Augello; Bartolomei, Ricci (68' Maggiore), Crimi; Gyasi (61' Pierini), Galabinov, Bidaoui (84' Gudjohnsen). All. Marino

Pescara (4-3-3): Fiorillo; Balzano, Gravillon, Campagnaro, Del Grosso; Memushaj, Brugman, Machin (65' Kanoute); Marras (86' Perrotta), Monachello, Mancuso (80' Crecco). All. Pillon

Ammoniti: Campagnaro (P), Giani (S), Marras (P)

IL PESCARA VOLA

Si pensava potesse essere una sorpresa, ma il Pescara sta, settimana dopo settimana, diventando sempre più una certezza. Superata a pieni voti anche la difficile prova di La Spezia, contro uno Spezia con ambizioni di altissima classifica. 3-1 il risultato finale al Picco, con gli abruzzesi mai davvero in difficoltà: a decidere il match il gol (sesto in stagione) del solito Mancuso e la doppietta di Monachello. Inutile per i padroni di casa la rete di Galabinov. La squadra di Pillon resta così imbattuta e in vetta alla classifica di Serie B, momentaneamente a +5 dall'Hellas Verona.

1 nuovo post
94' - FINISCE QUI!
 
Il Pescara vince ancora e vola momentaneamente a +5 dal Verona secondo. Abruzzesi primi in classifica e ancora imbattuti in campionato. Meritata la vittoria al Picco di La Spezia: decidono il gol di Mancuso e la doppietta di Monachello. Inutile la rete di Galabinov.
- di ninocr
90' - 4 MINUTI DI RECUPERO
- di ninocr
90' - Bartolomei dalla distanza!
 
Non si muovono i compagni dello Spezia e Bartolomei prova il destro dai 40 metri: tiro teso dell'ex Cittadella che termina di pochissimo a lato del palo della porta di Fiorillo.
- di ninocr
86' - Affondo finale della squadra di casa, che prova il tutto per tutto per rimettere in piedi la partita. Difesa a 5 per il Pescara, che non vuole lasciare spazio a Galabinov e compagni.
- di ninocr
84' - Marino si gioca la carta Gudjohnsen: il figlio dell'ex stella di Chelsea e Barcellona proverà ad accendere il finale del Picco.
- di ninocr
76' - Preme lo Spezia
 
Dopo un'azione insistita, ci prova Bartolomei con il destro secco dalla distanza: tiro ben indirizzato ma sfortunatamente colpisce il compagno Pierini, che salva la porta di Fiorillo.
- di ninocr
73' - Ci crede ancora lo Spezia, che lavora molto bene soprattutto sulla fascia di sinistra. La squadra di Marino si batte, ma il tempo stringe.
- di ninocr
63' - Spreca tutto Ricci
 
Galabinov si fa spazio in area di rigore, serve Ricci al limite dell'area di rigore e ci prova con il mancino, ma la palla termina alta rispetto alla porta di Fiorillo.
- di ninocr
56' - MONACHELLO CALA IL TRIS!
 
Dopo l'affondo insistito dello Spezia, a segnare è il Pescara. Grande azione sulla destra di Marras, che si beve Terzi e serve in area un pallone perfetto per Monachello. Il classe 1993 di destro non lascia scampo a Lamanna.
- di ninocr
55' - Fiorillo dice no a Galabinov!
 
Ad un passo dal pareggio lo Spezia, primo tocco intelligente di Gyasi per Galabinov che in area di rigore con il destro calcia in diagonale trovando la parata con il piede di Fiorillo.
- di ninocr
48' - Occasione per Galabinov
 
La prima occasione del secondo tempo è dello Spezia. Sulla testa di Galabinov il possibile pallone del 2-2, ben crossato dalla sinistra da Augello: l'incornata del bulgaro non impressiona però Fiorillo, ben posizionato.
- di ninocr
46' - SI RICOMINCIA!
 
Nessun cambio nelle due squadre, si riparte con gli stessi 22 in campo.
- di ninocr
45' - Mancuso a fine primo tempo: "Non siamo preoccupati, la paura fa brutti scherzi. Qui c'è un ambiente caldo, sarà ancora più difficile".
- di ninocr
45' - FINE PRIMO TEMPO
- di ninocr
40' - Partita bellissima, ritmi alti. Spezia e Pescara non hanno tradito le attese in questo primo tempo. Tutto ancora in discussione.
- di ninocr
37' - 2-1 IMMEDIATO DELLO SPEZIA!
 
Partita bellissima, con i liguri che riescono subito ad accorciare le distanze. Calcio d'angolo dalla sinistra di Bartolomei verso il primo palo, tocco sfortunato di un difensore del Pescara che favorisce Galabinov che in area piccola di testa non può sbagliare.
- di ninocr
35' - RADDOPPIO DI MONACHELLO!
 
Il Pescara non perdona e fa 2-0. Dopo un'azione insistita sulla trequarti, decisivo l'inserimento di Monachello, che da posizione defilata riesce a trovare impreparato sul suo palo Lamanna. Errore del portiere di caso, secondo gol stagionale per il classe 1994.
- di ninocr
30' - Ritmi più bassi ora in campo, dopo intensi 25 minuti di partita. Palla in mano allo Spezia, il Pescara ci prova in ripartenza.
- di ninocr
26' - Bidaoui tra i migliori in campo, sicuramente il più pericoloso dello Spezia. Altra bella giocata dalla sinistra del marocchino, ma il suo destro potente dal 25 metri finisce largo.
- di ninocr
24' - Bartolomei impegna Fiorillo. Preme lo Spezia, il centrocampista crossa dalla trequarti e quasi sorprende il portiere ospite, costretto agli straordinari per deviare la palla in calcio d'angolo.
- di ninocr

I più letti