Serie B, Pescara Carpi 2-0. Decidono l'autogol di Mbaye e Mancuso

pescara

L'autogol di Mbaye e la rete di Mancuso regalano il successo al Pescara sul Carpi nell'anticipo della 15^ giornata di Serie B. La squadra di Pillon raggiunge il Palermo in vetta a quota 26 punti

SALERNITANA-BRESCIA LIVE

JUVENTUS-INTER 1-0: DECIDE MANDZUKIC

PESCARA-CARPI: 2-0

aut. Mbaye 74' (P), 89' Mancuso (P)

Pescara (4-3-3): Kastrati; Balzano, Gravillon, Scognamiglio, Del Grosso; Brugman, Melegoni (55' Machin), Memushaj; Mancuso, Monachello (83' Ciofani), Marras (87' Palazzi). Allenatore: Pillon. 

Carpi (4-4-1-1): Piscitelli; Pachonik, Poli, Sabbione (79' Machach), Buongiorno; Jelenic, Mbaye, Di Noia, Pezzi; Concas (76' Piscitella); Arrighini (67' Mokulu). Allenatore: Castori.

1 nuovo post

53' - A terra Melegoni per un problema al ginocchio dopo uno scontro a centrocampo con Mbaye. Il calciatore del Pescara, in lacrime, lascia il campo in barella.

- di ninocr

51' - Prova ad alzare il ritmo il Pescara.

- di ninocr

48' - Proteste da parte dei giocatori del Pescara per un tocco di mano in area di Mbaye, l'arbitro però lascia proseguire.

- di ninocr

46' - Inizia la ripresa e per il Carpi subito una buona occasione con Jelenic che però calcia centralmente.

- di ninocr

TERMINA IL PRIMO TEMPO: 0-0 DOPO 45 MINUTI DI GIOCO TRA PESCARA E CARPI

- di ninocr

45' - Altra palla-gol per il Carpi: Arrighini in tuffo di testa manda di poco al lato.

- di ninocr

43' - Assegnato un minuto di recupero.

- di ninocr

39' - Nuova occasione per il Pescara: Monachello entra in area, ma Poli riesce a fermarlo prima della conclusione.

- di ninocr

36' - Ammonito Pezzi per trattenuta su Marras.

- di ninocr

33' - Occasione clamorosa per il Carpi: grande azione dalla destra di Sabbione, tiro-cross all'interno dell'area di rigore su cui Arrighini non trova per un soffio la deviazione vincente a pochi passi dalla linea di porta.

- di ninocr

31' - Contropiede del Carpi concluso da Concas che calcia da posizione centrale dai 16 metri, ma Kastrati si distende e para.

- di ninocr

29' - Destro velenoso di Jelenic dai 25 metri, ma il portiere del Pescara respinge in maniera sicura.

- di ninocr

27' - Altra grande occasione da gol per il Pescara: uscita avventata di Piscitelli, la palla arriva a Mancuso che però manca clamorosamente l'impatto con il pallone.

- di ninocr

26' - Cross dalla destra, Monachello ci prova in rovesciata ma la conclusione è centrale e non impensierisce Piscitelli che blocca agevolmente.

- di ninocr

23' - Prende fiducia il Pescara: Memushaj ci prova con una conclusione dal limite, ma la palla termina alta.

- di ninocr

21' - Pescara a un passo dal vantaggio: Monachello serve alla perfezione Marras che calcia a tu per tu con Piscitelli dall'interno dell'area, ma il portiere del Carpi è bravo a non farsi superare.

- di ninocr

19' - Ci prova Sabbione, conclusione alta da parte del giocatore del Carpi.

- di ninocr

18' - Partita adesso molto equilibrata.

- di ninocr

15' - Pericoloso il Pescara: conclusione dal limite dell'area di Monachello deviata, la palla arriva a Melegoni che da posizione defilata calcia di prima intenzione con la palla che termina però fuori.

- di ninocr

12' - Carpi costantemente in proiezione offensiva, il Pescara però si difende senza particolari affanni.

- di ninocr

Un autogol di Mbaye e la rete di Mancuso regalano il successo al Pescara sul Carpi nell'anticipo della 15^ giornata di Serie B. Tre punti sofferti e preziosissimi quelli ottenuti dalla squadra di Pillon, che raggiunge in vetta alla classifica (seppur con due gare in più disputate) il Palermo a quota 26 punti. Match equilibrato all'Adriatico, con il Pescara che prova a fare la partita e il Carpi pronto a ripartire in contropiede: occasioni da una parte e dall'altra – Marras, Monachello e Arrighini vicinissimi al gol – e match molto equilibrato, fino all’episodio dello sfortunato autogol di Mbaye che ha di fatto deciso l'incontro. E' il minuto 74' quando il calciatore del Carpi indirizza la palla nella propria rete con una deviazione di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo, un tocco sfortunato che costa caro alla squadra biancorossa. Che nel finale prova senza successo ad acciuffare il pari, gol che trova invece il Pescara: contropiede e conclusione perfetta di Mancuso per la rete del definitivo 2-0. Unica nota stonata per la squadra di Pillon è l'infortunio al ginocchio del giovane Melegoni, costretto a lasciare il campo dolorante e  in lacrime dopo uno scontro con Mbaye.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche