[an error occurred while processing this directive] [an error occurred while processing this directive] [an error occurred while processing this directive] [an error occurred while processing this directive]

Perugia-Brescia 0-2, gol di Torregrossa e Donnarumma. La squadra di Corini a -2 dal 1° posto

La squadra di Corini sbanca il Curi e accorcia a due punti il ritardo dal Palermo, capolista della B. Gol lampo di Torregrossa nel primo tempo, poi nella ripresa chiude i giochi Donnarumma, sempre più capocannoniere del torneo con 15 centri personali

PERUGIA-BRESCIA MINUTO PER MINUTO

PERUGIA-BRESCIA 0-2

4' Torregrossa, 76' Donnarumma

Se qualcuno cercava delle risposte, il Brescia le ha date. La squadra di Corini vince 2-0 a Perugia e approfitta della sconfitta di ieri del Palermo per avvicinarsi alla testa della classifica, ora distante appena due lunghezze. Prova maiuscola quella dei lombardi, perfetti nell’approccio alla gara che consente loro di portarsi subito avanti nel punteggio grazie al tocco ravvicinato di Torregrossa. La partita si mette, dunque, in discesa per gli ospiti, imperforabili per tutta la durata dell’incontro e letali poi nel chiuderla, a un quarto d’ora dal termine, con il sigillo del solito Donnarumma. La coppia offensiva non delude neanche questa volta e conferma il Brescia come miglior attacco del campionato, ma la crescita delle ultime giornate è dettata anche dalla solidità difensiva che lascia inoperoso Andrenacci fino all’83’. Il Perugia, invece, non riesce a cominciare l’anno con una buona prestazione e, punti a parte, non sembra ancora pronto per insediarsi definitivamente in zona playoff.

La partita

Nesta conferma l’ormai consolidato 4-3-1-2, scegliendo Sadiq al fianco di Vido. Corini risponde con lo stesso schieramento e chiede ai suoi di mettere subito pressione agli avversari. Le Rondinelle eseguono alla perfezione e sbloccano il punteggio dopo appena 4 minuti. Bisoli effettua una grande penetrazione in area sul lato destro e crossa sul lato opposto, dove l’accorrente Dessena – al debutto con la nuova maglia - colpisce di testa e chiama al miracolo Gabriel. Il portiere, però, non può nulla sulla ribattuta sotto porta di Torregrossa che firma il 7° centro in campionato. Il Perugia ha una buona reazione di nervi, ma non riesce a fare densità in area e creare pericoli dalle parti di Andrenacci. Il gol immediato, invece, tranquillizza ancora di più la formazione ospite, brava a non scoprirsi e sempre insidiosa ogni volta che si sporge nella metà campo offensiva. Intorno alla mezz’ora, infatti, il Brescia va vicino al raddoppio con il suo capocannoniere: Donnarumma pesca un corridoio perfetto per Bisoli, poco cattivo nella girata in porta, e sulla respinta della difesa decide di andare personalmente alla conclusione. Destro di controbalzo che chiama Gabriel a un altro grande intervento in angolo. Il centrocampista dei lombardi si dimostra sempre puntuale nel trovare lo spazio giusto per inserirsi e cercare la via della rete, ma la sua mira con il mancino non basta a trovare lo specchio della porta e portare i suoi sul 2-0 prima dell’intervallo.

Il Perugia esce con un altro atteggiamento dagli spogliatoi e crea due ottime opportunità nei primi cinque minuti: ci prova prima Sadiq, smorzato al momento del tiro in porta, e poi Kingsley, che incrocia col destro a botta sicura, ma colpisce male e spara clamorosamente alto. La fiammata iniziale, però, si spegne nel giro di pochi minuti. Il Brescia si ricompatta e costruisce un muro insuperabile davanti al suo portiere. La squadra di casa, invece, perde fiducia ed energia col passare del tempo, addormentando sempre di più il ritmo. Nesta decide così di giocarsi la carta Han a un quarto d’ora dal termine ma, neanche 60 secondi dopo il suo ingresso, il Brescia trova il raddoppio. Donnarumma viene lanciato in campo aperto a tu per tu con il portiere e il capocannoniere del campionato arrotonda il suo score personale: destro vincente e 15^ rete in stagione. Come già successo in occasione del vantaggio, il Perugia ha una buona reazione. Dalla distanza si rendono pericolosi sia Mazzocchi che Verre, ma nessuno dei due riesce a trafiggere l’estremo difensore ospite e a riaprire la partita. La squadra di Corini torna così alla vittoria e si avvicina a due passi dal Palermo capolista.

TABELLINO

PERUGIA (4-3-1-2): Gabriel; Mazzocchi, Gyomber, El Yamiq, Ngawa (46' Felicioli); Bianco, Kingsley, Dragomir (85' Falzerano); Verre; Vido (75' Han), Sadiq. All: Nesta.

BRESCIA (4-3-1-2): Andrenacci; Sabelli, Cistana, Romagnoli, Mateju; Dessena, Tonali (91' Martinelli), Bisoli; Spalek; Donnarumma (86' Morosini), Torregrossa. All: Corini

Ammoniti: Dragomir (P), Tonali (B), Dessena (B), Andrenacci (B)

1 nuovo post
Le squadre tornano in campo per la ripresa. Si riparte dall'1-0 a favore del ​Brescia
- di fabrizio.moretto.1992
TERMINA IL PRIMO TEMPO! PERUGIA-BRESCIA 0-1!
 
Decide, al momento, il gol in avvio di ​Torregrossa
- di fabrizio.moretto.1992
45' - Un minuto di recupero
- di fabrizio.moretto.1992
​44' - Ammonito Tonali ​per perdita di tempo
- di fabrizio.moretto.1992
42' - Gabriel rischia grosso su un controllo difettoso, ma riesce ad anticipare l'attaccante e a mandare in rimessa laterale
- di fabrizio.moretto.1992
38' - Sugli sviluppi del corner Sadiq tenta di girare di testa, ma la conclusione finisce ampiamente sopra la traversa
- di fabrizio.moretto.1992
37' - Mazzocchi prova a riequilibrare il punteggio su punizione: Romagnoli ​devia in angolo
- di fabrizio.moretto.1992
34' - Tentativo di Bisoli! Il centrocampista raccoglie una respinta corta della difesa e dal limite dell'area rientra da destra verso il centro e poi scaglia un sinistro violento che manca lo specchio di pochissimo
- di fabrizio.moretto.1992
30' - Primo giallo del match: è per ​Dragomir
- di fabrizio.moretto.1992
28' - Donnarumma vicino al raddoppio! L'attaccante riceve palla sul lato mancino dell'area di rigore. Punta il suo diretto avversario e trova uno splendido corridoio per Bisoli che gira in porta con poca cattiveria e viene murato. Sulla ribattuta c'è il destro di controbalzo del capocannoniere: Gabriel ​vola e manda in angolo
- di fabrizio.moretto.1992
25' - Perugia pericoloso con un altro bel cross dalla destra: Verre va di testa e fa la sponda a centro area, ma il fallo di Sadiq su Sabelli ​frena tutto
- di fabrizio.moretto.1992
22' - Il Brescia, dopo il rischio subito, si è compattato e non lascia filtri per le manovre degli umbri. Al contrario, quando attaccano, danno sempre la sensazione di poter far male
- di fabrizio.moretto.1992
17' - Doppio tentativo per il Perugia! Ottimo cross dalla destra per Vido: la sua conclusione dal limite è debole e viene ribattuta, finendo così sui piedi di Dragomir che prova un tiro cross col mancino, ma la sfera si spegne sul fondo 
- di fabrizio.moretto.1992
15' - La squadra di casa cerca di rendersi pericolosa da calcio piazzato, ma il Brescia ​non si fa trovare scoperto e respinge il cross dalla corsia mancina
- di fabrizio.moretto.1992
12' - Buon ritmo, ma la gara è piuttosto bloccata a centrocampo in questo momento. Il Brescia ​tiene il vantaggio
- di fabrizio.moretto.1992
8' - Il Perugia ha avuto una buona reazione di nervi: già due calci d'angolo conquistati
- di fabrizio.moretto.1992
È il 7° gol in campionato per ​Torregrossa
- di fabrizio.moretto.1992
SBLOCCA SUBITO TORREGROSSA! PERUGIA-BRESCIA 0-1!
 
4' - Grande inserimento sul lato destro dell'area di rigore di Bisoli che crossa verso il centro: il colpo di testa di Dessena viene parato da Gabriel, ma quest'ultimo non può niente sulla ribattuta del centravanti da pochi passi
- di fabrizio.moretto.1992
3' - Subito caldo il pubblico del Curi. In campo un paio di passaggi fuori misura, con il Brescia che sembra voler fare la partita. La squadra di Nesta, però, parte da dietro palla al piede
- di fabrizio.moretto.1992
1' - È cominciato il match tra Perugia Brescia
- di fabrizio.moretto.1992

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport