Brescia-Carpi 3-1

Serie B

Netta sconfitta per 3-1 del Carpi, che si è dovuto arrendere in casa del Brescia nell'incontro valido per la ventitresima giornata della Serie B

Il Brescia ha segnato gli ultimi due gol rompendo gli equilibri e vincendo per 3-1 contro il Carpi. Alfredo Donnarumma, autore di una doppietta, è stato il trascinatore della sua squadra e mattatore del match.

Il Brescia è riuscito a portarsi avanti Donnarumma al 18°, il Carpi ha pareggiato con Gabriele Rolando. La rete di Emanuele Ndoj per il Brescia ha chiuso il primo tempo sul risultato di 2-1. Il Brescia ha chiuso la partita nel secondo tempo con il gol di Donnarumma al 91° minuto.



Assieme al risultato finale, il Brescia ha dominato il possesso palla (63%), e ha effettuato più tiri (17-10). Mentre ha battuto meno calci d’angolo (2-8).

I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (404-171): si sono distinti Sandro Tonali (59), Simone Romagnoli (51) e Andrea Cistana (48). Per gli ospiti, Coulibaly è stato il giocatore più preciso con 36 passaggi riusciti.

Alfredo Donnarumma è stato il giocatore che ha tirato di più per il Brescia: 4 volte di cui 3 nello specchio della porta. Per il Carpi è stato Enrico Pezzi a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Brescia, il centrocampista Dimitri Bisoli è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (13 sui 17 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (57%). Il centrocampista Mamadou Coulibaly è stato invece il più efficace nelle fila del Carpi con 9 contrasti vinti (13 effettuati in totale).

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti