Brescia-Carpi 3-1

Serie B
default

Netta sconfitta per 3-1 del Carpi, che si è dovuto arrendere in casa del Brescia nell'incontro valido per la ventitresima giornata della Serie B

Il Brescia ha segnato gli ultimi due gol rompendo gli equilibri e vincendo per 3-1 contro il Carpi. Alfredo Donnarumma, autore di una doppietta, è stato il trascinatore della sua squadra e mattatore del match.

Il Brescia è riuscito a portarsi avanti Donnarumma al 18°, il Carpi ha pareggiato con Gabriele Rolando. La rete di Emanuele Ndoj per il Brescia ha chiuso il primo tempo sul risultato di 2-1. Il Brescia ha chiuso la partita nel secondo tempo con il gol di Donnarumma al 91° minuto.



Assieme al risultato finale, il Brescia ha dominato il possesso palla (63%), e ha effettuato più tiri (17-10). Mentre ha battuto meno calci d’angolo (2-8).

I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (404-171): si sono distinti Sandro Tonali (59), Simone Romagnoli (51) e Andrea Cistana (48). Per gli ospiti, Coulibaly è stato il giocatore più preciso con 36 passaggi riusciti.

Alfredo Donnarumma è stato il giocatore che ha tirato di più per il Brescia: 4 volte di cui 3 nello specchio della porta. Per il Carpi è stato Enrico Pezzi a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Brescia, il centrocampista Dimitri Bisoli è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (13 sui 17 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (57%). Il centrocampista Mamadou Coulibaly è stato invece il più efficace nelle fila del Carpi con 9 contrasti vinti (13 effettuati in totale).

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.