Verona-Spezia 1-2, vittoria e sorpasso per Grosso: Marino ko dopo nove partite

La squadra di Fabio Grosso torna a vincere dopo cinque partite senza successi: Zaccagni e Gustafson ribaltano il match, inaugurato da una prodezza in rovesciata di Mora. Si ferma a nove la striscia di risultati utili consecutivi dei liguri. Il Verona sorpassa i bianconeri e si prende il quinto posto provvisorio

SERIE B, RISULTATI E CLASSIFICA

SPEZIA-VERONA 1-2 

4' Mora (S), 25' Zaccagni (V), 61' Gustafson (V)

Il tabellino

Spezia (4-3-3): Lamanna; Vignali, Terzi, Ligi, Augello; Mora, Ricci (84' Pierini), Bartolomei (73' Crimi); Galabinov, Okereke (59' Gyasi), Bidauoi. All. Marino

Verona (4-3-3): Silvestri; Faraoni (72' Colombatto), Bianchetti, Marrone, Vitale; Gustafson, Dawidowicz, Zaccagni; Di Gaudio (66' Tupta), Di Carmine (83' Laribi), Lee. All. Grosso

Ammoniti: Zaccagni (V), Faraoni (V), Vignali (S), Tupta (V), Ricci (S)

Il Verona torna a vincere e lo fa nel giorno più importante, quello dello scontro diretto con lo Spezia. Al Picchi finisce 2-1 per la squadra di Fabio Grosso, che salva la panchina e festeggia i tre punti dopo un’astinenza durata cinque turni. Da nove, invece, Marino non subiva sconfitte. I gialloblù sorpassano i liguri e si prendono il quinto posto momentaneo in attesa del Pescara (impegnato lunedì sera alle 21 con il Crotone). Eppure, i padroni di casa partono meglio e sbloccano il match dopo soli quattro minuti con un'autentica prodezza balistica a firma Mora: il centrocampista s'inventa una rovescata-pallonetto dal limite da urlo, uno dei gol più belli della stagione nel campionato cadetto. La reazione del Verona, però, è da grande squadra: Zaccagni pareggia i conti al 25' con una rasoiata dal limite e va subito ad abbracciare Grosso. Segno che la squadra è sempre stata con lui. Nella ripresa Gustafson trova l'angolo giusto con un'altra conclusione da fuori. È il colpo da tre punti che riabilita il Verona tra le grandi del torneo.

1 nuovo post
- Decidono le reti di Zaccagni e Gustafson, che ridanno ossigeno a Grosso: l'allenatore salva la sua panchina e festeggia un successo di capitale importanza contro un avversario diretto per la corsa ai playoff. Inutile la rete del momentaneo vantaggio di Mora, una rovesciata-pallonetto che si candida come uno dei gol più belli dell'anno in Serie B
- di Redazione SkySport24
96' - Finisce qua al Picchi. RISULTATO FINALE: Spezia-Verona 1-2
- di Redazione SkySport24
96' - GALABINOV A TEMPO SCADUTO! Colpo di testa su cross di Augello bloccato da Silvestri. Non è serata per il bulgaro
- di Redazione SkySport24
92' - Vitale anticipa Gyasi! Ancora Pierini al cross dal fondo, ma l'attaccante palermitano è anticipato dall'ottima diagonale difensiva del giocatore gialloblù
- di Redazione SkySport24
91' - Punizione di Pierini dalla sinistra: palla che rimbalza davanti a Silvestri, che blocca comunque senza problemi
- di Redazione SkySport24
90' - CINQUE MINUTI DI RECUPERO 
- di Redazione SkySport24
84' - CAMBIO NELLO SPEZIA: fuori Ricci, dentro Pierini. Ultra offensiva ora la squadra di Marino
- di Redazione SkySport24
83' - CAMBIO NEL VERONA: ecco la sostituzione annunciata, con Laribi che prende il posto di Di Carmine
- di Redazione SkySport24
82' - Di Carmine in girata da dentro l'area colpisce male: palla a lato. L'attaccante tra poco lascerà spazio a Karim Laribi
- di Redazione SkySport24
81' - Ammonito Ricci: piede a martello su Colombatto per l'esterno di Marino
- di Redazione SkySport24
79' - Dawidowicz ferma Bidaoui in corner: ci prova lo Spezia con la velocità e il talento dei suoi attaccanti
- di Redazione SkySport24
73' CAMBIO NELLO SPEZIA: Marino risponde con Crimi per Bartolomei
- di Redazione SkySport24
72' - CAMBIO NEL VERONA: Grosso inserisce Colombatto al posto di Faraoni
- di Redazione SkySport24
70' - DOPPIA CHANCE PER GALABINOV! Prima cerca di piazzarla con l'interno sul cross a rimorchio di Augello (respinto), poi servito di testa con un cross al bacio manda incredibilmente alto da due passi! 
- di Redazione SkySport24
68' - Subito un giallo appena entrato per Tupta
- di Redazione SkySport24
66' - CAMBIO PER IL VERONA: fuori Di Gaudio, che non ha brillato, dentro Tupta
- di Redazione SkySport24
65' - BIDAOUI! Il marocchino riceve palla in area ed esplode un destro violento: Dawidowicz si immola e salva il Verona
- di Redazione SkySport24
- IL GOL: Di Carmine per Samuel Gustafson, che ai 20 metri ha il tempo di controllare il pallone con tutta calma e concludere in diagonale nell'angolino. Nulla da fare per Lamanna. La rete dello svedese è una vera e propria boccata d'ossigeno per Grosso
- di Redazione SkySport24
61' - GOL DEL VERONA! SPEZIA-VERONA 1-2
- di Redazione SkySport24
59' - CAMBIO NELLO SPEZIA: fuori uno spento Okereke, dentro Gyasi
- di Redazione SkySport24

I più letti