Playoff Serie B: regolamento, date e orari

Serie B

Comunicato il calendario degli spareggi per promozione e salvezza. Si parte il 17 maggio e si chiude il 2 giugno. Tutte le partite in programma

BRESCIA-ASCOLI LIVE

SERIE B: I RISULTATI DEL POMERIGGIO

LECCE E BRESCIA GIÀ PROMOSSE? LE COMBINAZIONI

A tre turni dal termine della stagione regolare di Serie B, è tempo di conoscere le date da cerchiare in rosso sul calendario per le squadre che saranno impegnate tra playoff e playout. A comunicare il programma completo degli spareggi è stata la Lega. Questo l'elenco delle partite che emetteranno due verdetti: la terza squadra promossa in Serie A e la quarta condannata alla retrocessione in Serie C. L'intera seconda fase, nella quale sarà introdotta anche la tecnologia VAR, prenderà il via il 17 maggio e si concluderà il 2 giugno, data della finale di ritorno per la promozione in A. Per rifiatare tra la fine della stagione regolare e l'avvio di playoff e playout ci sarà una sola settimana.

Il calendario dei playoff

  • Primo turno (partita secca): 17 e 18 maggio 2019, ore 21
  • Semifinali andata: 21 e 22 maggio 2019, ore 21 
  • Semifinali ritorno (in casa della meglio classificata): 25 e 26 maggio 2019, ore 21
  • Finale andata: 30 maggio 2019, ore 21
  • Finale ritorno (in casa della meglio classificata): 2 giugno 3019, ore 21

Il calendario dei playout

  • Andata: 16esima vs 15esima, 19 maggio 2019, ore 18
  • Ritorno (in casa della meglio classificata): 15esima vs 16 esima, 26 maggio 2019, ore 18

Playoff: le regole

Ai playoff prendono parte le squadre che a fine campionato si classificano tra terza e ottava posizione. Scongiurato il rischio di mancata disputa dei playoff, previsto in caso di 15 o più punti di distacco tra terza e quarta. Nel primo turno si affrontano le squadre piazzate tra il quinto e l'ottavo posto in due sfide incrociate (quinta contro ottava, sesta contro settima) in due partite secche, giocate sui 120 minuti e sul campo della meglio classificata in campionato. In semifinale le vincenti affrontano terza e quarta in partite di andata e ritorno, con la seconda sfida sul campo della meglio classificata. La terza incrocia la vincente della partita tra sesta e settima, mentre la quarta incrocia chi prevale tra quinta e ottava. In caso di parità non ci saranno i supplementari, ma andrà avanti chi si è posizionato meglio in campionato. Si arriva così alla finale, divisa tra andata e ritorno con quest'ultimo sul campo della squadra più avanti in classifica. In caso di parità dopo i 180 minuti, si procede con supplementari e calci di rigore.

Playout: il regolamento

Incrocio che coinvolge la 15esima e la 16esima in classifica a fine stagione, non si gioca solo se il divario tra le due squadre è pari o superiore a 5 punti. Si articola in partite di andata e ritorno, con la seconda sfida giocata sul campo della 15esima. In caso di parità dopo i 180 minuti, si salverà la squadra classificatasi 15esima in regular season. Solo se le due squadre in causa avranno chiuso il campionato a pari punti, dopo la partita di ritorno in situazione di assoluto pareggio ci saranno tempi supplementari e calci di rigore. I gol in trasferta non valgono doppio, come invece accade nelle competizioni europee.

I più letti