Calendario Serie B, le partite e gli orari della 36^ giornata

Serie B

Tutti in campo per la 36^ giornata che potrebbe già regalare dei verdetti fondamentali, a partire dalle due promosse dirette in Serie A: se Lecce e Brescia vincono e il Palermo non fa altrettanto, sarà festa. E tutto si capirà già dall'inizio, perché il turno si aprirà proprio con Palermo-Spezia alle 12:30

SERIE B, IL CALENDARIO

SERIE B: I RISULTATI DEL POMERIGGIO

PALERMO DEFERITO, PENALIZZAZIONE IN ARRIVO

 

Quando si gioca la 36^ giornata di Serie B?

La 36^ giornata di Serie B si gioca interamente mercoledì 1 maggio: si comincia alle 12:30 con Palermo-Spezia, si chiude alle 18 con Brescia-Ascoli. In mezzo, alle 15:00, tutte le altre sette partite, tra le quali spicca Padova-Lecce: i salentini (come il Brescia) possono essere promossi in Serie A già in questo turno.

Quali partite si giocano mercoledì 1 maggio?

Si comincia alle 12:30 con Palermo-Spezia, gara che assume un'importanza particolare: ad essa è infatti legata il destino di Lecce e Brescia. Se i rosanero non vincono, e Lecce e Brescia sì, quest'ultime saranno aritmeticamente promosse in Serie A con due giornate d'anticipo. Lecce e Brescia sono infatti appaiate in testa a quota 63, mentre il Palermo è terzo a 58 punti. Alle 15:00 ben sette partite, tra le quali spicca appunto l'impegno dei salentini a Padova. Il Benevento, non ancora tagliato fuori per la promozione diretta, va in trasferta a Crotone. Si giocano anche Carpi-Cremonese, Cosenza-Venezia, Verona-Livorno, Foggia-Salernitana e Perugia-Cittadella. Alle 18:00 chiude la giornata l'altra partita che vede impegnata una delle due candidate alla promozione diretta: il Brescia, che ospita l'Ascoli.

Qual è il big match di giornata?

Veri e proprio scontri diretti non ce ne sono: detto degli incroci che determineranno il discorso promozione, ovvero Palermo-Spezia alle 12:30, Padova-Lecce alle 15:00 e Brescia-Ascoli alle 18:00, uno scontro interessante in chiave playoff è sicuramente Perugia-Cittadella, che si giocano l'ultimo posto - classifica alla mano: hanno gli stessi punti (46), ma il Cittadella è avanti per differenza reti. Foggia e Carpi hanno due opportunità importanti in chiave salvezza in casa, per tentare di agganciare il Livorno quart'ultimo, impegnato in trasferta a Verona.

Il calendario della 36^ giornata di Serie B

Palermo-Spezia (h12:30)
Carpi-Cremonese (h15:00)
Cosenza-Venezia (h15:00)
Crotone-Benevento (h15:00)
Foggia-Salernitana (h15:00)
H.Verona-Livorno (h15:00)
Padova-Lecce (h15:00)
Perugia-Cittadella (h15:00)
Brescia-Ascoli (h18:00)
RIPOSA: Pescara

I più letti