Pescara-Virtus Entella 1-1

Serie B
default

Pescara e Virtus Entella si dividono un punto a testa. Nel match valevole per la quarta giornata della Serie B, è la squadra ospite a sbloccare il punteggio con il vantaggio firmato da Schenetti. L’1-1 che fissa il risultato finale arriva con il gol segnato da Memushaj

Alla fine è pari e patta tra il Pescara e il Pescara con entrambe le squadre che portano a casa un punto. Il gol di Ledian Memushaj al 73° minuto ha permesso al Pescara di pareggiare la rete realizzata da Schenetti che aveva rotto l'equilibrio iniziale. Gara che si è chiusa con il risultato di 1-1 Il Pescara ha chiuso la partita in inferiorità numerica a causa dell'espulsione di Andrea Cisco al minuto 94 per rosso diretto.

Il Virtus Entella è riuscito a chiudere il primo tempo in vantaggio per 1-0 grazie al gol di Andrea Schenetti segnato al 32° minuto, la rete del pareggio è arrivata nel secondo tempo con Memushaj.
Entrambi i portieri si sono dovuti arrendere solo nell'occasione del gol: 3 parate per Nikita Contini (Virtus Entella), mentre Vincenzo Fiorillo (Pescara) ha dovuto compiere 2 interventi.



Nonostante il risultato finale di parità, il Pescara ha avuto a lungo il controllo del match: ha dominato nel possesso palla (62%), ha effettuato più tiri (11-4), e ha battuto più calci d'angolo (3-1) del Virtus Entella.

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (456-242): si sono distinti Drudi (63), Gennaro Scognamiglio (62) e Edoardo Masciangelo (59). Per gli ospiti, Chiosa è stato il giocatore più preciso con 40 passaggi riusciti.

Ledian Memushaj è stato il giocatore che ha tirato di più per il Pescara: 2 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Virtus Entella è stato Giuseppe De Luca a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, entrambe nello specchio della porta.
Nel Pescara, il difensore Mirko Drudi è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (11), non ne ha perso nessuno. Il difensore Marco Chiosa è stato invece il più efficace nelle fila del Virtus Entella con 6 contrasti vinti (9 effettuati in totale).


Pescara (4-3-3 ): V.Fiorillo (Cap.), M.Drudi, D.Vitturini, G.Scognamiglio, E.Masciangelo, G.Kastanos, M.Busellato, L.Memushaj, C.Galano, A.Di Grazia, M.Brunori Sandri. All: Luciano Zauri
A disposizione: S.Ingelsson, C.Del Grosso, G.Borrelli, G.Zappa, A.Cisco, H.Campagnaro, Pepín, R.Maniero, M.Ciofani, S.Farelli, M.Bocic, D.Bettella.
Cambi: J.Machín Dicombo <-> M.Busellato (58'), A.Cisco <-> A.Di Grazia (66'), R.Maniero <-> M.Brunori Sandri (83')

Virtus Entella (4-3-1-2 ): N.Contini, M.Pellizzer, M.Coppolaro, M.Chiosa, M.Sala, M.Crimi, M.Eramo (Cap.), A.Schenetti, A.Paolucci, M.Mancosu, Giuseppe De Luca. All: Roberto Boscaglia
A disposizione: F.Poli, A.Paroni, F.Bonini, L.Sernicola, C.Morra, M.Toscano, M.Currarino, M.Coulibaly, K.Adorjan, C.Crialese, D.Borra, Manuel De Luca.
Cambi: M.Toscano <-> M.Crimi (37'), L.Sernicola <-> G.De Luca (66'), C.Morra <-> M.Mancosu (87')

Reti: 32' Schenetti (Virtus Entella), 73' Memushaj (Pescara).
Ammonizioni: A.Cisco, M.Brunori Sandri, M.Pellizzer, A.Paolucci, A.Schenetti
Espulsioni: Cisco (94°), Cisco (94°)

Stadio: Adriatico
Arbitro: Valerio Marini

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche