Pordenone-Benevento 1-1

Serie B

Finisce 1-1 la sfida tra Pordenone e Benevento, nella quinta partita della Serie B. Ospiti in vantaggio al minuto 12 con Kragl. La rete del pareggio arriva grazie an un gol segnato da Camporese

Succede tutto nel primo tempo con le due squadre che hanno trovato la via del gol. A sbloccare il match ci ha pensato il Benevento ma il vantaggio non è durato molto dato che la situazione di parità si è ristabilita prima dell'intervallo. Nel secondo tempo le due squadre ci hanno provato ancora ma con meno foga, preoccupate forse di non scoprirsi troppo complicando una gara che alla fine è stata equilibrata. Nemmeno i cambi a partita in corso infatti si sono rivelati decisivi.

Il Benevento è riuscito a passare in vantaggio al 12° minuto grazie al gol di Oliver Kragl, il Pordenone è però riuscito a replicare pareggiando l'incontro prima della fine del primo tempo con Camporese. Il secondo tempo si è concluso con il medesimo risultato del primo.
Entrambi i portieri si sono dovuti arrendere solo nell'occasione del gol: 4 parate per Michele Di Gregorio (Pordenone), mentre Lorenzo Montipò (Benevento) ha effettuato 2 parate.

Per il Benevento l'assist è stato effettuato da Christian Maggio, mentre nel Pordenone il passaggio decisivo per il gol è di Salvatore Burrai. Molto agonismo in campo con 6 cartellini gialli in totale: di cui 4 per il Pordenone e 2 per il Benevento.

E' stato un pareggio tutto sommato giusto come dimostrato da un sostanziale equilibrio anche nelle statistiche del match. Il Pordenone ha effettuato più tiri (14-12) e ha battuto più calci d'angolo (5-3). Il Benevento, invece, ha avuto un maggior possesso palla (54%).

Gaetano Letizia (Benevento) è stato il migliore per numero di passaggi completati (50), superando in questa speciale classifica anche Burrai, il più preciso nelle fila del Pordenone (46). Burrai ha invece avuto la meglio nel dato relativo al numero di passaggi nella trequarti avversaria (14 contro 9 del suo avversario).

Salvatore Burrai nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Pordenone con 3 conclusioni verso lo specchio della porta. Per il Benevento è stato Massimo Coda a provarci con maggiore insistenza concludendo 5 volte, di cui 3 nello specchio della porta.
Nel Pordenone, il centrocampista Tommaso Pobega è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (7 sui 13 totali). Il difensore Luca Antei è stato invece il più efficace nelle fila del Benevento con 13 contrasti vinti (19 effettuati in totale) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (57%).


Pordenone (4-3-1-2 ): M.Di Gregorio, M.De Agostini (Cap.), M.Camporese, A.Almici, A.Barison, T.Pobega, L.Chiaretti, D.Mazzocco, S.Burrai, G.Monachello, P.Ciurria. All: Attilio Tesser
A disposizione: G.Misuraca, J.Jurczak, L.Candellone, M.Stefani, L.Strizzolo, A.Bassoli, S.Pasa, R.Zammarini, L.Zanon, D.Semenzato, D.Gavazzi, A.Vogliacco.
Cambi: S.Pasa <-> T.Pobega (50'), L.Strizzolo <-> P.Ciurria (56'), D.Gavazzi <-> D.Mazzocco (71')

Benevento (4-4-2 ): L.Montipò, L.Antei, L.Caldirola, C.Maggio (Cap.), G.Letizia, O.Kragl, L.Del Pinto, A.Tello, N.Viola, M.Coda, S.Armenteros. All: Filippo Inzaghi
A disposizione: B.Gyamfi, R.Improta, P.Gori, M.Sau, A.Basit, Roberto Insigne, G.Di Serio, Perparim Hetemaj, D.Vokic, S.Sanogo, A.Tuia, N.Manfredini.
Cambi: R.Insigne <-> L.Del Pinto (56'), M.Sau <-> S.Armenteros (66'), P.Hetemaj <-> A.Tello (74')

Reti: 12' Kragl (Benevento), 40' Camporese (Pordenone).
Ammonizioni: A.Almici, G.Monachello, L.Chiaretti, L.Strizzolo, C.Maggio, P.Hetemaj

Stadio: Friuli
Arbitro: Marco Serra

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti