Serie B, i risultati della 16^ giornata: il Frosinone vince ed è secondo, Entella ok

Serie B

Il Frosinone vince contro il Pescara e si porta al secondo posto solitario: per la squadra di Nesta terza vittoria di fila, così come per la Virtus Entella, che supera l'Empoli e si stabilisce nelle zone alte della classifica. L'Ascoli batte il Cittadella nello scontro in zona playoff, pari tra Venezia e Spezia. I risultati della gare della 16^ giornata di Serie B giocate alle 15

Fattore casalingo determinante nelle gare della 16^ giornata di Serie B disputate alle ore 15. Tre (su quattro partite) le vittorie per le squadre di casa: importantissima quella del Frosinone, che ha superato il Pescara portandosi momentaneamente al secondo posto solitario in classifica. Dopo un primo tempo senza troppe emozioni, nella ripresa l'ingresso di Dionisi ha consentito alla squadra di Nesta di svoltare: l'attaccante è stato grande protagonista prima con un assist delizioso per la rete del vantaggio firmata da Maiello, poi con il pallonetto che è valso il secondo gol nei minuti di recupero. Terza vittoria di fila e secondo posto con 26 punti per il Frosinone, adesso a 8 lunghezze dal Benevento capolista che sarà impegnato alle 18 sul campo del Livorno. Al terzo posto con 25 punti - insieme al Pordenone che deve ancora giocare e al Cittadella - c'è la Virtus Entella: anche per la squadra di Boscaglia terzo successo consecutivo. Contro l'Empoli ai liguri sono bastati 45' minuti per fare bottino pieno, decisive le reti di Morra e De Luca. Nello scontro diretto in zona playoff vittoria di misura dell'Ascoli sul Cittadella grazie a Scamacca: bianconeri ora sesti con 24 punti, uno in meno degli avversari di giornata. A chiudere il quadro delle partite giocate alle 15 Venezia-Spezia: 0-0 senza troppe emozioni, entrambe le squadre rimangono fuori dalla zona playout.

I tabellini

Ascoli-Cittadella 1-0

51’ Scamacca

 

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Padoin, Brosco, Gravillon,D’Elia; Cavion, Troiano, Brlek (86’ Piccinocchi); Ninkovic (94’ Valentini); Ardemagni, Scamacca (76’ Beretta). All: Zanetti

 

CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari; Ghiringhelli, Frare, Adorni, Benedetti; Vita (68’ Luppi), Iori, Branca (85’ Panico); D’Urso; Diaw, Rosafio (74’ Proia). All: Venturato

 

Ammoniti: Frare (C), Ghiringhelli (C), Brlek (A), Rosafio (C), Troiano (A)

Virtus Entella-Empoli 2-0

38’ Morra, 40’ M. De Luca

 

VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Contini; Coppolaro (53’ De Santis), Pellizzer, Chiosa, Crialese; Toscano (65’ Currarino), Paolucci, Settembrini (77’ Ardizzone); Schenetti; M. De Luca, Morra. All: Boscaglia

 

EMPOLI (4-3-1-2): Brignoli; Veseli, Maietta, Nikolaou, Balkovec; Frattesi, Stulac (54’ Ricci), Bandinelli; Dezi (61’ Laribi); Mancuso, La Gumina. All: Muzzi

 

Ammoniti: Veseli (E), Schenetti (V)

Espulsi: Balkovec (E)

Frosinone-Pescara 2-0

63’ Maiello, 94’ Dionisi

 

FROSINONE (3-5-2): Bardi; Brighenti, Ariaudo, Capuano; Zampano (64’ Haas), Paganini, Maiello, Gori, Beghetto (90’ Salvi); Ciano, Novakovich (56’ Dionisi). All: Nesta

 

PESCARA (3-4-1-2): Kastrati; Vitturini (73’ Maniero), Drudi, Scognamiglio; Zappa, Busellato (83’ Borrelli), Kastanos, Crecco; Memushaj (81’ Melegoni); Galano, Machin. All: Zauri

 

Ammoniti: Busellato (P)

Venezia-Spezia 0-0

VENEZIA (4-3-1-2): Lezzerini; Lakicevic, Modolo, Casale, Ceccaroni; Suciu (69’ Lollo), Fiordilino, Vacca (75’ Zigoni); Aramu; Capello, Di Mariano (88’ Bocalon). All: Dionisi

 

SPEZIA (4-3-3): Scuffet; Ferrer, Erlic, Capradossi, Marchizza; Maggiore, Bartolomei, Mastinu (46’ McIntosh-Buffonge); Ragusa (62’ Ricci), Gudjohnsen, Bidaoui (89’ Terzi). All: Italiano

 

Ammoniti: Mastinu (S), McIntosh-Buffonge (S), Fiordilino (V), Scuffet (S)

Espulsi: Maggiore (S)

I più letti