Cremonese-Venezia 0-0

Serie B
cremonese-venezia-2024426

Pareggio Cremonese e Venezia. Finisce 0-0 il match della ventesima giornata della Serie B. Match divertente nel quale tutte e due le squadre hanno provato a capitalizzare senza però trovare la via del gol. Cremonese che ha avuto la possibilità di sbloccare il punteggio ma l’occasione avuta da Zortea non si è concretizzata

Un punto a testa nella gara che metteva di fronte Cremonese e Venezia. Di certo il match non verrà ricordato da qui a 10 anni per la bellezza espressa. Ci sono gare nelle quali manca solo il gol ma non è questo il caso. Oggi le difese hanno disinnescato gli attacchi, che però non erano oliati a dovere. Dopo una fase di studio ci sono stati periodi del match che hanno visto un tentativo di accelerata ma il buon lavoro delle due difese è certificato dal dato relativo alle grosse occasioni da gol. Entrambe infatti non hanno superato quota 2. La squadra di Massimo Rastelli si è schierata con un 3-5-2 ma nemmeno i cambi a gara in corso hanno rigenerato il match. Stesso discorso per il Venezia, in campo con un iniziale 4-1-2-1-2 .

Clean sheet per entrambi i portieri: 5 parate per Nicola Ravaglia (Cremonese), mentre Luca Lezzerini (Venezia) ha effettuato 3 parate. La Cremonese ha portato a casa un risultato positivo nonostante l’inferiorità numerica per l'espulsione di Claiton al minuto 58 per doppia ammonizione.

Nonostante il pareggio a reti bianche, la Cremonese ha avuto più opportunità per cambiare il risultato, Nadir Zortea ha avuto una grande occasione.

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (410-311): si sono distinti Pietro Ceccaroni (66), Nicolò Casale (61) e Luca Fiordilino (59). Per i padroni di casa, Samuel Gustafson è stato il giocatore più preciso con 53 passaggi riusciti.

Nella Cremonese, il centrocampista Luca Valzania è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (8 sui 14 totali). Per la stessa statistica, nelle fila del Venezia, si è distinto il difensore Ivan Lakicevic con 7 contrasti vinti.


Cremonese (3-5-2 ): N.Ravaglia, L.Ravanelli, M.Bianchetti, Claiton (Cap.), N.Zortea, M.Arini, L.Valzania, S.Gustafson, F.Migliore, S.Palombi, F.Ceravolo. All: Massimo Rastelli
A disposizione: F.Deli, G.Volpe, A.Piccolo, M.Castagnetti, E.De Bono, D.Ciofani, A.Caracciolo, R.Boultam, F.Renzetti.
Cambi: D.Ciofani <-> F.Ceravolo (38'), G.Volpe <-> N.Ravaglia (69'), A.Piccolo <-> S.Palombi (75')

Venezia (4-1-2-1-2 ): L.Lezzerini, N.Casale, M.Modolo (Cap.), P.Ceccaroni, I.Lakicevic, M.Aramu, L.Fiordilino, Y.Maleh, F.Caligara, A.Montalto, A.Capello. All: Alessio Dionisi
A disposizione: Bruno Bertinato, L.Lollo, C.Molinaro, M.Cremonesi, F.Zuculini, A.Pomini, G.Monachello, A.Fiordaliso, F.Di Mariano, G.Zigoni, S.Suciu, Y.Senesi.
Cambi: S.Suciu <-> Y.Maleh (57'), G.Monachello <-> F.Caligara (74'), G.Zigoni <-> A.Montalto (85')


Ammonizioni: C.Machado dos Santos, A.Piccolo, L.Fiordilino, Y.Maleh
Espulsioni: Claiton (58°), Claiton (58°)

Stadio: Giovanni Zini
Arbitro: Federico Dionisi

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche