Livorno-Virtus Entella 4-4

Serie B
default

Tante reti e un punto a testa. Questo il bilancio finale del 4-4 tra Livorno e Virtus Entella. Nel match valevole per la ventesima giornata della Serie B, padroni di casa sbloccano la gara con la rete firmata da Murilo. Il pareggio finale arriva con il gol segnato da Pellizzer in pieno recupero

Segnare una rete decisiva nei minuti di recuperò dà sempre una certa soddisfazione e l'episodio di oggi non farà eccezione. Un gol a tempo oramai scaduto di Pellizzer ha salvato il Virtus Entella dalla sconfitta. E' stata una partita tiratissima quella giocata contro il Livorno. La sfida è rimasta in bilico fino all'ultimo minuto con un assedio finale che ci ha regalato un pirotecnico pareggio per 4-4. E' stata una partita dura, giocata con molto agonismo. Il Virtus Entella ha subito le espulsioni di Andrea Settembrini, per doppio giallo ricevuto al 89° e Andrea Schenetti , mandato negli spogliatoi al 89° per rosso diretto. Al minuto 93 , Matteo Di Gennaro (Livorno) è stato mandato anzitempo negli spogliatoi per un rosso diretto.





Nonostante il pareggio, il Livorno ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (52%) e ha battuto più calci d'angolo (3-2). In parità il numero dei tiri totali (18) e di quelli nello specchio della porta (9).

Negli ospiti da segnalare le prestazioni per numero di passaggi completati Pellizzer (77) e Chiosa (64). Per i padroni di casa, Andrea Luci è stato il giocatore più preciso con 61 passaggi completati.

Murilo è stato il giocatore che ha tirato di più per il Livorno: 5 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Virtus Entella è stato Andrea Paolucci a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Livorno, l'attaccante Braken pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (7, ma con un numero uguale di duelli persi). Il centrocampista Andrea Paolucci è stato invece il più efficace nelle fila del Virtus Entella con 6 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (7).


Livorno (4-5-1 ): A.Plizzari, L.Bogdan, M.Boben, E.Del Prato, A.Porcino, M.Marras, A.Luci (Cap.), M.Rocca, D.Agazzi, Murilo, S.Braken. All: Paolo Tramezzani
A disposizione: M.Di Gennaro, M.Ricci, F.Viviani, A.Gasbarro, M.Pallecchi, L.Rizzo, F.Raicevic, L.Gonnelli, A.Rizzo, F.Mazzeo, G.Morelli, L.Zima.
Cambi: F.Raicevic <-> M.Otavio Mendes (70'), A.Gasbarro <-> S.Braken (83')

Virtus Entella (3-5-2 ): N.Contini, M.Pellizzer (Cap.), M.Chiosa, F.Poli, M.Eramo, A.Schenetti, A.Paolucci, A.Settembrini, M.Sala, Manuel De Luca, Giuseppe De Luca. All: Roberto Boscaglia
A disposizione: C.Crialese, M.Currarino, A.Paroni, P.D'Amora, L.Mazzitelli, C.Morra, M.Toscano, K.Adorjan, L.Nizzetto, I.De Santis, L.Sernicola, M.Mancosu.
Cambi: L.Mazzitelli <-> M.Eramo (45'), M.Currarino <-> A.Settembrini (61'), M.Mancosu <-> M.De Luca (69')

Reti: 9' Murilo (Livorno), 21' Braken (Livorno), 42' (R) Rocca (Livorno), 47' (R) Schenetti (Virtus Entella), 77' Poli (Virtus Entella), 89' Giuseppe De Luca (Virtus Entella), 91' Marras (Livorno), 96' Pellizzer (Virtus Entella).
Ammonizioni: M.Otavio Mendes, M.Boben, A.Luci, A.Paolucci, A.Settembrini, N.Contini
Espulsioni: Settembrini (89°), Schenetti (93°) nel Virtus Entella e Di Gennaro (93°), Di Gennaro (93°) nel Livorno

Stadio: Armando Picchi
Arbitro: Antonio Rapuano

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.