Pisa-Juve Stabia 1-1

Serie B

Un gol segnato da Di Gennaro nei minuti di recupero ha permesso al Juve Stabia di riacciuffare il Pisa. Nel match valevole per la ventunesima giornata della Serie B, Masucci sblocca la partita che però termina sul punteggio di 1-1

Il pareggio che a fine gara ha portato in dote un punto a testa è arrivato oltre il novantesimo (per la precisione al minuto 95). E' stato Davide Di Gennaro a realizzare il punto del definitivo pareggio salvando da una sconfitta il Juve Stabia contro il Pisa. Il match è terminato sul risultato di 1-1. La rincorsa di chi doveva inseguire nel punteggio era iniziata al 83' quando si era momentaneamente spezzato l'equilibrio di inizio gara. Poi come detto, Davide Di Gennaro ha trovato il pertugio giusto portando in dote alla sua squadra un buon punto. E' stata una partita dura, giocata con molto agonismo. Michele Marconi () e Magnus Troest () sono stati entrambi espulsi nei minuti di recuero.

Dopo che l'incontro si è chiuso sul risultato di 0-0 nel primo tempo, il Pisa è riuscito a passare in vantaggio all'83° minuto grazie al gol di Gaetano Masucci, il Juve Stabia è però riuscito a replicare pareggiando l'incontro e chiudendo il risultato con Di Gennaro.
Entrambi i portieri si sono dovuti arrendere solo nell'occasione del gol: 2 parate per Ivan Provedel (Juve Stabia), mentre Stefano Gori (Pisa) ha dovuto compiere 1 intervento.

Per il Pisa l'assist è stato effettuato da Michele Marconi, mentre nel Juve Stabia il passaggio decisivo per il gol è di Mariano Izco.

Nonostante il pareggio, il Pisa ha avuto a lungo il controllo del match: oltre a un maggior possesso palla (55%), ha effettuato più tiri (19-6), e ha battuto più calci d'angolo (8-6) del Juve Stabia.

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (291-233): si sono distinti Alessandro De Vitis (43), Samuele Birindelli (33) e Simone Benedetti (32). Per gli ospiti, Magnus Troest è stato il giocatore più preciso con 29 passaggi riusciti.

Gaetano Masucci è stato il giocatore che ha tirato di più per il Pisa: 6 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Juve Stabia è stato Alessandro Mallamo a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte.
Nel Pisa, l'attaccante Masucci è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (12 sui 20 totali). Il difensore Giacomo Ricci è stato invece il più efficace nelle fila del Juve Stabia con 9 contrasti vinti (16 effettuati in totale).


Pisa (4-3-1-2 ): S.Gori, F.Lisi, S.Benedetti, S.Birindelli, A.De Vitis, R.Gucher (Cap.), M.Marin, M.Pinato, D.Soddimo, G.Masucci, M.Fabbro. All: Luca D'Angelo
A disposizione: M.Minesso, S.Perilli, M.Marconi, E.Pisano, F.Belli, D.Moscardelli, L.Verna, T.Fischer, A.D'Egidio.
Cambi: M.Marconi <-> M.Fabbro (60'), M.Minesso <-> D.Soddimo (72'), E.Pisano <-> S.Birindelli (80')

Juve Stabia (4-3-1-2 ): I.Provedel, G.Ricci, M.Troest, R.Vitiello (Cap.), P.Fazio, A.Mallamo, A.Bifulco, B.Addae, G.Calò, F.Forte, K.Boateng. All: Fabio Caserta
A disposizione: D.Di Gennaro, A.Mezavilla, F.Melara, A.Rossi, S.Calvano, N.Allievi, L.Germoni, M.Izco, M.Esposito, L.Spagnulo.
Cambi: M.Izco <-> B.Addae (66'), A.Rossi <-> A.Bifulco (67'), D.Di Gennaro <-> K.Boateng (79')

Reti: 83' Masucci (Pisa), 95' Di Gennaro (Juve Stabia).
Ammonizioni: R.Gucher, S.Birindelli, M.Marin, B.Addae
Espulsioni: Marconi (97°), Marconi (97°) nel Pisa e Troest (97°)nel Juve Stabia

Stadio: Arena Garibaldi Romeo Anconetani
Arbitro: Valerio Marini

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti