Frosinone-Cremonese 1-0

Serie B
default

Nella sfida valida per la sesta giornata della Serie B, il Frosinone si impone con il minimo scarto. La sfida contro la Cremonese si è risolta al minuto 38. Il gol che ha permesso ai padroni di casa di ottenere i tre punti è stato firmato da Rohdén, segnata su assist di Zampano

C'è la firma di Marcus Rohdén sulla sfida che ha visto opposte Frosinone e Cremonese. In un confronto che ha visto le due squadre cercare in maniera continua la via del gol, il punto di svolta è arrivato al 38° minuto quando Rohdén ha superato irrimediabilmente il portiere avversario. Quel gol, in buona sostanza, ha consentito al Frosinone di imporsi ma soprattutto di incamerare l'intera posta in palio. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0. Oltre alla rete realizzata Brighenti e compagni hanno anche colpito un palo con Dionisi.

Da segnalare l’assist di Francesco Zampano, decisivo per il gol vittoria, insieme alla prestazione di Francesco Bardi, autore di 5 parate importanti.

Nella sconfitta della Cremonese, Enrico Alfonso oltre al gol subito è comunque stato chiamato in causa poche volte: solo 3 parate nel corso di tutto il match.

Nonostante la sconfitta, la Cremonese ha avuto un numero maggiori di tiri totali (15-12) e calci d’angolo battuti (10-7). In perfetto equilibrio, il possesso palla.

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (357-342): si sono distinti Lorenzo Ariaudo (59) e Raffaele Maiello (56). Per gli ospiti, Emanuele Terranova è stato il giocatore più preciso con 49 passaggi riusciti.

Camillo Ciano nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Frosinone: 4 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per la Cremonese è stato Gianluca Gaetano a provarci con maggiore insistenza concludendo 6 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Frosinone, Marcos Curado è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (8) perdendone soltanto uno. Per la stessa statistica, nelle fila della Cremonese, si è distinto il difensore Alessandro Crescenzi con 6 contrasti vinti.



Frosinone: F.Bardi, L.Ariaudo, M.Capuano, N.Brighenti (Cap.), F.Zampano, G.Kastanos, A.Beghetto, R.Maiello, M.Rohdén, C.Ciano, A.Novakovich. All: Alessandro Nesta
A disposizione: M.Curado, S.D'Elia, P.Parzyszek, F.Dionisi, M.Carraro, M.Ardemagni, A.Iacobucci, G.Marciano, M.Vitale, A.Salvi, A.Tribuzzi, A.Tabanelli.
Cambi: M.Curado <-> M.Capuano (40'), S.D'Elia <-> A.Beghetto (68'), A.Tabanelli <-> M.Rohdén (69'), P.Parzyszek <-> A.Novakovich (69')

Cremonese: E.Alfonso, L.Ravanelli, E.Valeri, A.Crescenzi, E.Terranova (Cap.), M.Pinato, S.Gustafson, F.Deli, G.Gaetano, L.Valzania, F.Ceravolo. All: Pierpaolo Bisoli
A disposizione: Z.Celar, N.Zortea, A.Fiordaliso, C.Buonaiuto, L.Bia, L.Strizzolo, F.Nardi, G.Volpe, A.Zaccagno, M.Castagnetti, M.Fornasier, D.Ciofani.
Cambi: M.Castagnetti <-> L.Valzania (16'), C.Buonaiuto <-> F.Deli (45'), D.Ciofani <-> F.Ceravolo (45'), N.Zortea <-> E.Valeri (68')

Reti: 38' Rohdén.
Ammonizioni: F.Zampano, N.Brighenti, L.Ravanelli, S.Gustafson

Stadio: Benito Stirpe
Arbitro: Davide Ghersini

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche