Chievo-Reggina 3-0

Serie B
default

Il match valido per la undicesima giornata della Serie B ha visto il Chievo battere nettamente il Reggina. La squadra di Alfredo Aglietti non ha avuto problemi nel portare a casa i tre punti. La rete di Margiotta ha dato il via allo show dei padroni di casa che hanno quindi sfruttato al meglio l'impegno interno

Vittoria senza patemi per il Chievo che ha lasciato solo le briciole al Reggina incapace di reagire all'iniziale svantaggio. E' stata una partita che gli uomini di Alfredo Aglietti hanno gestito nel migliore dei modi lungo tutti i 90 minuti di gioco. Il match vive il suo primo momento chiave al 25' con la rete firmata da Francesco Margiotta . Da lì in avanti la gara è completamente girata con il Chievo che ha continuato ad attaccare mettendo all'angolo il Reggina. La squadra di Toscano ha incassato altre due reti e ha alzato bandiera bianca. Il 2-0 è frutto di un'altra rete di Margiotta al 57'. Gioco partita e incontro dopo il 3-0 firmato da Michele Rigione che completa così la sua doppietta personale al 76'. Con questa vittoria la squadra capitanata da Garritano incamera tre punti utilissimi per muovere la propria classifica Il Chievo ha subito l'espulsione di Matteo Cotali al minuto 92 per doppia ammonizione.

Nel corso del match, Adrian Semper per il Chievo è stato comunque molto impegnato autore di 4 parate, disimpegnandosi comunque bene quando chiamato in causa.

A conferma del punteggio finale, il Chievo ha avuto il controllo del match: ha effettuato più tiri totali (17-13), e ha battuto più calci d'angolo (4-2). Il Reggina, invece, ha avuto un maggior possesso palla (53%).

Del Prato (Reggina) è stato il migliore per numero di passaggi completati (75), superando in questa speciale classifica anche Rigione, il più preciso nelle fila del Chievo (58). Il giocatore del Reggina ha avuto la meglio anche nel dato relativo ai passaggi effettuati nella trequarti avversaria (5-1).

Manuel De Luca nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Chievo: 4 volte di cui 3 nello specchio della porta. Per il Reggina è stato Thiago Cionek a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Chievo, il difensore Mogos pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (6 ma si contano anche 8 duelli persi). Il difensore Enrico Del Prato è stato invece il più efficace nelle fila del Reggina con 7 contrasti vinti (12 effettuati in totale).



Chievo: A.Semper, M.Cotali, V.Mogos, M.Rigione, G.Gigliotti, M.Viviani, L.Garritano (Cap.), L.Canotto, L.Palmiero, M.De Luca, F.Margiotta. All: Alfredo Aglietti
A disposizione: M.Leverbe, J.Morsay, P.Rovaglia, A.Ciciretti, F.Renzetti, F.Djordjevic, A.Seculin, F.D'Amico, D.Pavlev, G.Di Noia, S.Grubac, E.Zuelli.
Cambi: F.Djordjevic <-> M.De Luca (67'), E.Zuelli <-> M.Viviani (68'), G.Di Noia <-> L.Palmiero (80'), A.Ciciretti <-> F.Margiotta (89')

Reggina: A.Plizzari, E.Del Prato, T.Cionek, G.Loiacono, F.De Rose (Cap.), N.Bianchi, L.Crisetig, G.Rolando, G.Di Chiara, R.Rivas, N.Bellomo. All: Domenico Toscano
A disposizione: D.Stavropoulos, H.Mastour, D.Liotti, A.Marcucci, A.Farroni, M.Folorunsho, K.Lafferty, N.Vasic, D.Gasparetto, E.Guarna.
Cambi: K.Lafferty <-> N.Bellomo (45'), M.Folorunsho <-> N.Bianchi (45'), D.Liotti <-> G.Di Chiara (61'), N.Vasic <-> G.Loiacono (70')

Reti: 25' Margiotta, 57' Margiotta, 76' Rigione.
Ammonizioni: L.Palmiero, M.Cotali, N.Bellomo, E.Del Prato, K.Lafferty, R.Rivas
Espulsioni: Cotali (92°), Cotali (92°)

Stadio: Marcantonio Bentegodi
Arbitro: Giovanni Ayroldi

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche