Cosenza-Como 2-0

Serie B

Preziosa vittoria per il Cosenza. La squadra di Marco Zaffaroni ha sconfitto sul proprio terreno il Como. Secco 2-0 nel match valevole per la quinta giornata della Serie B . Decidono le reti di Gori e Millico

Tre punti portati a casa senza subire reti ed evitando di arrivare a giocare un finale di partita che avrebbe potuto riservare sgradite sorprese. Il Cosenza ha risolto la sfida contro il Como con un 2-0 che ha visto la squadra di Zaffaroni rompere l'equilibrio al 14' con il gol di Gabriele Gori. Forte dell'1-0 acquisito, il Cosenza ha fatto quello che ogni alleantore chiede. Non strenua difesa ma ricerca continua del doppio vantaggio. Dall'altra parte però lo svantaggio voleva subito essere annullato e si può dire che il Como ha provato un minimo a trovare la via del pari. Nessuna azione degna di rilievo è però stata capitalizzata. La rete di Vincenzo Millico al 90' ha chiuso ogni discorso.
Nel corso del match il Como non ha creato grandi pericoli alla porta di Mauro Vigorito poco impegnato, autore di solo 3 parate.

Nonostante la sconfitta, il Como ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (60%), ha effettuato più tiri (12-6), e ha battuto più calci d'angolo (7-1).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (372-242): si sono distinti Filippo Scaglia (64), Ismail H'Maidat (64) e Matteo Solini (58). Per i padroni di casa, Tiritiello è stato il giocatore più preciso con 36 passaggi riusciti.

Gabriele Gori è stato il giocatore che ha tirato di più per il Cosenza: 4 volte di cui 3 nello specchio della porta. Per il Como è stato Vittorio Parigini a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Cosenza, il difensore Andrea Tiritiello è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 14 totali). L'attaccante Alberto Cerri è stato invece il più efficace nelle fila del Como con 11 contrasti vinti (18 effettuati in totale) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (57%).



Cosenza: M.Vigorito, M.Rigione, S.Väisänen, A.Tiritiello, A.Gerbo (Cap.), M.Situm, M.Carraro, R.Boultam, S.Sy, G.Gori, G.Caso. All: Marco Zaffaroni
A disposizione: A.Florenzi, A.Minelli, A.Vallocchia, S.Eboa Ebongue, A.Corsi, L.Pandolfi, M.Venturi, J.Kristoffersen, U.Saracco, R.Pirrello, K.Matosevic, V.Millico.
Cambi: A.Corsi <-> S.Sy (58'), A.Vallocchia <-> A.Gerbo (59'), L.Pandolfi <-> G.Caso (70'), S.Eboa Ebongue <-> R.Boultam (70')

Como: S.Gori, Nicholas Ioannou, F.Scaglia, L.Vignali, M.Solini, V.Parigini, A.Iovine, I.H'Maidat, A.Bellemo (Cap.), A.Cerri, E.Gliozzi. All: Giacomo Gattuso
A disposizione: L.Peli, P.Bolchini, A.Cagnano, E.Kabashi, Zito, A.La Gumina, D.Bertoncini, D.Facchin, M.Chajia, M.Varnier, T.Arrigoni, A.Gabrielloni.
Cambi: M.Chajia <-> A.Iovine (56'), T.Arrigoni <-> A.Bellemo (70'), A.La Gumina <-> E.Gliozzi (71'), Z.Sebastiao Luvumbo <-> V.Parigini (81')

Reti: 14' Gori, 90' Millico.
Ammonizioni: A.Gerbo, G.Caso, V.Millico, A.Bellemo, F.Scaglia, M.Solini, A.La Gumina, A.Gabrielloni

Stadio: San Vito Gigi Marulla
Arbitro: Juan Luca Sacchi

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche