Serie B, i risultati della 5^ giornata: Ternana-Parma 3-1, Cremonese-Perugia 0-3

Serie B
©LaPresse

Seconda sconfitta consecutiva per gli uomini di Maresca: vince 3-1 la Ternana, che ferma un'altra big dopo aver bloccato il Monza sul pareggio sabato scorso. Crolla anche la Cremonese, che dopo due vittorie consecutive perde in casa 3-0 contro il Perugia

TERNANA-PARMA 3-1 (Highlights)

66' Sorensen (T), 75' Defendi (T), 77' Benedyczak (P), 87' Falletti (T)

 

TERNANA (4-5-1): Iannarilli; Ghiringhelli (64' Defendi), Sorensen, Capuano, Martella (80' Boben); Furlan (64' Partipilo), Koutsoupias (59' Agazzi), Proietti, Falletti, Palumbo; Donnarumma (80' Salzano). All. Lucarelli

 

PARMA (3-4-3): Colombi (69' Buffon); Cobbaut, Danilo, Brunetta; Sohm, Juric, Coulibaly, Del Prato; Correia (53' Tutino), Inglese (69' Benedyczak), Mihaila. All. Maresca

 

Ammoniti: Del Prato (P), Ghiringhelli (T), Capuano (T), Brunetta (P)

Sorride la Ternana, che centra la prima vittoria di questo campionato contro un Parma che adesso si può definire in leggera crisi. Il 3-1 maturato al Liberati è infatti la seconda sconfitta consecutiva per gli uomini di Enzo Maresca, dopo il ko interno contro la Cremonese dell'ultimo turno. Poche emozioni nel primo tempo, con la Ternana che tiene in mano il pallino del gioco e soprattutto non corre neanche un pericolo dalle parti di Iannarilli. Preludio a un secondo tempo dove di emozioni ce ne saranno eccome. A partire dal minuto 66, quando Sorensen prende l'ascensore e sul corner battuto da Partipilo porta meritatamente in vantaggio i padroni di casa. Ternana che insiste e trova il raddoppio con Defendi, che trafigge Buffon, subentrato nella ripresa all'infortunato Colombi. A nulla serve il primo gol con la maglia del Parma del classe 2000 Benedyczak, ci pensa Falletti a tre minuti dalla fine a richiudere il match e fissare il risultato sul definitivo 3-1.

CREMONESE-PERUGIA 0-3 (Highlights)

14' Lisi, 29' Zanandrea, 80' Kouan

 

CREMONESE (4-3-3): Carnesecchi; Sernicola (78' Deli), Ravanelli, Bianchetti, Valeri (46' Ciofani); Bartolomei (46' Buonaiuto), Castagnetti (57' Gaetano), Fagioli; Baez, Di Carmine, Vido (46' Zanimacchia). All. Pecchia

 

PERUGIA (3-4-1-2): Chichizola; Curado, Angella, Zanandrea; Ferrarini (71' Righetti), Burrai (61' Vanbaleghem), Segre, Lisi (62' Falzerano); Kouan (84' Santoro); De Luca (46' Sgarbi), Matos. All. Alvini

 

Ammoniti: Castagnetti (C), Zanandrea (P), Lisi (P), Vido (C), Ciofani (C), Chichizola (P), Deli (C)

 

Espulso: 41' Zanandrea (P)

Brutta battuta d'arresto per la Cremonese, che dopo due vittorie consecutive, crolla in casa per 3-0 contro il Perugia. La partita per gli uomini di Pecchia si mette in salita già al minuto 14, quando Lisi è bravo a correggere in rete una conclusione sbagliata da De Luca. Ospiti che continuano a spingere e, dopo un gol annullato per fuorigioco, riesce ad arrivare al raddoppio al 29' con Zanandrea con un piatto sinistro sul primo palo della porta di Carnesecchi. Zanandrea che al minuto 41 lascia il Perugia in 10 per doppia ammonizione, ma nemmeno questo serve a riaprire la partita: anzi, all'80' Falzerano comanda un contropiede e serve al centro Kouan, che mette a segno il definitivo 0-3.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche