Nel giorno in cui Silvio Berlusconi ha seguito dalla tribuna del Brianteo il suo "regalo di compleanno" (Monza-Triestina 1-1), abbiamo provato a immaginare come sarebbe un Monza di soli giovani italiani, che rispondano alle caratteristiche dettate dal Cavaliere: "Giocatori senza tatuaggi, con i capelli a posto, niente barba e nemmeno orecchini"

BERLUSCONI ALLO STADIO BRIANTEO. VIDEO