Calciomercato, Roma: Manolas e Paredes verso lo Zenit, i dettagli

CalcioMercato

Il club russo rilancia per Manolas e affonda anche per il centrocampista argentino: operazioni separate ma che procedono comunque in maniera parallela, società giallorossa pronta a incassare circa 65 milioni di euro dalla doppia cessione

TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI

Un doppio affare che coinvolge Roma e Zenit, con la squadra allenata da Roberto Mancini pronta a 'strappare' alla società giallorossa Kostas Manolas e Leandro Paredes. Dopo il summit in Germania dei giorni scorsi tra una delegazione del club italiano composta da Baldissoni e Monchi e i dirigenti del club russo, la trattativa per Manolas è entrata nel vivo: distanza di qualche milione tra domanda e offerta, con lo Zenit pronto al rilancio. Puntualmente arrivato. E si tratta di un rilancio importante: il club russo, infatti, non solo ha alzato l’offerta per il difensore greco, ma ha messo nel mirino anche il centrocampista argentino Paredes. Apertura da parte del giocatore ad un possibile trasferimento in Russia, tanto che Sabbag, il suo agente, è atteso in Italia nei prossimi giorni: tra lunedì e martedì infatti la doppia operazione potrebbe essere definita in ogni dettaglio. Due affari – quelli Manolas e Paredes – separati ma che procedono in maniera spedita e parallela, con la Roma pronta ad incassare una cifra importante dalla doppia cessione. 65 milioni di euro l’ammontare complessivo dell’operazione, resta comunque ancora da capire se verranno inseriti bonus vari. Il futuro di Manolas e Paredes sembra essere sempre più lontano dalla Roma.

Arriva Pellegrini, manca solo la firma

Dopo Salah, dunque, altre due possibili cessioni importanti, ma la Roma lavora anche per gli acquisti: dopo l’incontro avvenuto a Trigoria con il sua agente, infatti, il club giallorosso ha definitivo il ritorno di Lorenzo Pellegrini, centrocampista classe 1996 nell’ultima stagione al Sassuolo. Operazione da 10 milioni di euro (Roma che vantava il diritto di recompra), con il calciatore che firmerà il contratto con il club giallorosso una volta rientrato dalla Polonia, dove attualmente è impegnato con la Nazionale Under 21 di Di Biagio. Roma e Sassuolo hanno già scambiato tutta la documentazione, adesso si attende solo la firma materiale dei contratti. E poi l’avventura di Pellegrini alla Roma prenderà ufficialmente il via…

I più letti