Calciomercato, Roma: lo Zenit chiude per Manolas. E Paredes...

Calciomercato
manolas_getty

Affare in via di definizione tra il club russo e la società giallorossa per il trasferimento di Kostas Manolas alla corte di Roberto Mancini. Tra lunedì e martedì arriva in Italia l’agente di Paredes: doppio affare vicino alla conclusione

TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI

Valigia pronta a un arrivederci all’Italia, Kostas Manolas è sempre più vicino a salutare la Roma: nel suo futuro, infatti, ci sarà lo Zenit San Pietroburgo allenato da Roberto Mancini. Accordo tra il club russo e il giocatore già raggiunto nei giorni scorsi, con il classe 1991 che percepirà uno stipendio da 4 milioni di euro all’anno per le prossime tre stagioni. Mancava ancora l’intesa totale tra le due società, ma adesso è arrivata anche quella: dopo il rilancio delle scorse, ore, infatti, adesso Zenit e Roma stanno solo definendo gli ultimi dettagli dell’affare, operazione che potrebbe essere chiusa già entro la giornata di oggi, con i contratti già pronti e solo da firmare. Manolas sempre più vicino allo Zenit, dunque, e con lui in Russia volerà con ogni probabilità anche Leandro Paredes. Tra lunedì e martedì l’agente del centrocampista argentino, Sabbag, arriverà in Italia: segnale di come anche in questo caso la trattativa sia entrata nella fase conclusiva. Roma che incasserà dalla doppia cessione un totale di 65 milioni di euro circa, resta comunque ancora da capire se verranno inseriti bonus vari.

Roma pronto il blitz per Karsdorp. Fatta per Pellegrini

Cessioni sì, ma non solo. Perché la Roma pensa anche ai nuovi rinforzi da regalare a Eusebio Di Francesco: dopo Hector Moreno, infatti, il prossimo acquisto giallorosso sarà con ogni probabilità Rick Karsdorp, terzino classe 1995 di proprietà del Feyenoord. Il calciatore olandese ha già detto sì alla proposta contrattuale presentata dalla Roma, con la dirigenza giallorossa che adesso dovrà convincere il Feyenoord: imminente il blitz di Monchi e Baldissoni in Olanda per provare a chiudere l’affare, trattativa comunque bene impostata. Operazione già chiusa invece quella che porterà a Trigoria Lorenzo Pellegrini: al Sassuolo andranno 10 milioni di euro (Roma che vantava il diritto di recompra), con il calciatore che firmerà il contratto con il club giallorosso una volta rientrato dalla Polonia, dove attualmente è impegnato con la Nazionale Under 21 di Di Biagio. Roma e Sassuolo hanno già scambiato tutta la documentazione, adesso si attende solo la firma materiale dei contratti.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche