Calciomercato Arsenal, Wenger: "Sanchez-Manchester United, prossime ore decisive"

Calciomercato

Il manager dei Gunners ha ammesso che l'affare tra il cileno e lo United è alle battute finali: "Mi aspetto che la trattativa si chiuda, ma non posso annunciarlo. E non l'ho schierato perché coinvolto nell'affare..."

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

Ormai è fatta, siamo alle battute finali. Alexis Sanchez sta per diventare un nuovo giocatore del Manchester United. E a confemarlo è proprio Arsenè Wenger, manager dell'Arsenal: "Le prossime 48 ore saranno decisive - ha detto in conferenza stampa dopo la gara di sabato - mi aspetto che la trattativa venga chiusa ma ovviamente non posso annunciarlo...". Dopo la vittoria per 4-1 contro il Crystal Palace, Wenger ha annunciato che ormai la trattativa è praticamente chiusa, tant'è che non ha schierato Alexis Sanchez: "Non l'ho mandato in campo perché è in trattativa per andare al Manchester United". 

"Mkhitaryan? Se parte Sanchez, arriva"

Da Sanchez a Mkhitaryan, è un giro di scambi in Premier League. Wenger ha parlato anche del fantasista armeno del Manchester United, facendo leva sul suo arrivo legato alla partenza dell'attaccante cileno: "L'arrivo di Mkhitaryan si concretizzerà soltanto in caso di partenza di Alexis Sanchez, per questo le cose stanno andando per le lunghe - ammette Wenger in sala stampa - le due trattative devono essere coordinate, devono andare avanti di pari passo per trovare un accordo definitivo sul trasferimento". 

Mourinho: "Sanchez mai stato così vicino"

Questo il commento di Mourinho invece: "Non ho aggiornamenti da venerdì - ha detto l'allenatore portoghese -. Se mi chiedi il mio pensiero ti dico che l'accordo secondo me è vicino, ma non ne ho alcuna conferma. Il signor Woodward - uno dei dirigenti dello United - sta lavorando sodo, tutti stanno dando tutto ciò che possono e penso che alla fine avranno successo. Aspettatevi l'arrivo di Sanchez presto o mai. Perché non è mai stato così vicino. Quindi se non dovesse più arrivare ora probabilmente non arriverebbe più"

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche