Calciomercato, Mourinho su Arnautovic: il West Ham chiede 60 milioni di sterline

Calciomercato
arnautovic_getty

Secondo il Mirror lo Special One vorrebbe rinforzare l'attacco con la punta austriaca, con la quale ha già lavorato ai tempi dell'Inter. Gli Hammers però non accetteranno un'offerta inferiore ai 60 milioni di sterline

MOURINHO, OSSERVATORE SPECIALE PER GOLOVIN E ARNAUTOVIC

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Il Manchester United in pochi giorni ha già piazzato un doppio colpo sul mercato, assicurandosi le prestazioni di Diogo Dalot e Fred. I Red Devils però non si fermano qui e sarebbero già al lavoro per regalare a Mourinho anche un attaccante. L'obiettivo principale nel reparto offensivo è Marko Arnautovic, centravanti del West Ham. Lo Special One negli scorsi giorni si è recato personalmente in Austria per osservare da vicino il giocatore nel corso dell'amichevole contro la Russia, ma i due si conoscono bene avendo già lavorato insieme ai tempi dell'Inter. Arnautovic infatti ha fatto parte della rosa che ha conquistato il Triplete nella stagione 2009-10, pur avendo collezionato appena 55 minuti in maglia nerazzurra, tutti concentrati in Serie A. In Italia è arrivato con qualche guaio fisico e non è mai stato realmente preso in considerazione dall'allenatore portoghese anche per via di un carattere esuberante. Nonostante ciò, a quasi 9 anni di distanza, Mou ha deciso di puntare nuovamente su di lui dopo che quest'ultimo ha realizzato 11 gol e 6 assist da dicembre in poi. Numeri non straordinari per un attaccante, mentre da capogiro è la cifra richiesta dal West Ham. Secondo il Mirror infatti, gli Hammers avrebbero già respinto un primo affondo dello United e continuano a valutare l'austriaco non meno di 60 milioni di sterline, l'equivalente di circa 70 milioni di euro. Una quotazione impressionante se si considera che Arnautovic ha già 29 anni e in tutta la carriera vanta 73 reti, avendo superato di un soffio la doppia cifra in sole tre occasioni. Lo scorso anno il club londinese ha sborsato invece 24 milioni di sterline per strapparlo allo Stoke, triplicandone il prezzo nel giro di pochi mesi. Il giocatore al momento ha allontanato ogni rumors di mercato, sostenendo di voler rispettare il contratto con il West Ham. Dovesse però arrivare un'offerta pazzesca da Manchester, sarebbe difficile rifiutare sia per lui che per gli Hammers.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche