Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
10 giugno 2018

Calciomercato, tutte le trattative di domenica 10 giugno

print-icon

Tutte le notizie di mercato in diretta. Il Napoli a inizio settimana ufficializzerà Verdi e sembra imminente anche l'accordo col City per la cessione di Jorginho. La Lazio ha ricevuto la prima offerta dal West Ham per Felipe Anderson, Monchi a un passo dall'accordo con l'Ajax per Kluyvert. Juve tra Cancelo e Darmian. All'estero ore calde per il futuro di Neymar e Ronaldo. Acquisti, cessioni e trattative di domenica 10 giugno

CALCIOMERCATO NEWS, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Sky Calcio: Serie A TIM 7 partite su 10 ogni turno

21.16 Alisson: "Il mio futuro deciso prima del Mondiale"

Il portiere della Roma Alisson parla così del suo futuro, subito dopo l'amichevole vinta 3-0 dal Brasile contro l'Austria: "Spero che tutto si risolva prima dell’inizio della Coppa del Mondo, è quello che voglio - sono le parole riportate da globoesporte.com -. La verità è che ho lasciato tutto nelle mani del mio manager. Se non verrà risolto tutto, se ne parlerà dopo il Mondiale. Adesso sono concentrato solo sulla Coppa del Mondo. Ci sono alcune possibilità, stiamo lavorando insieme alla Roma, nel rispetto del club. Vediamo se succede qualcosa durante questa settimana“.

18:30 Goetze: "Io al Liverpool? Un'opzione ancora possibile"

Mario Goetze non esclude un futuro in Premier: "Quando nel 2016 decisi di lasciare il Bayern, Jurgen Klopp voleva portarmi a Liverpool e anche io ero interessato a lavorare con lui di nuovo. Poi ho deciso di andare al Borussia, ma quella dei Reds è una possibilità ancora aperta proprio perché lì c'è Klopp, un allenatore di classe mondiale". 

16.35 De Laurentiis: "Jorginho-City? Si può chiudere nei prossimi giorni"

Il tabloid inglese The Sun riporta alcune dichiarazioni del presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis sulla trattativa col City per Jorginho: "Non abbiamo ancora un accordo definitivo sul prezzo, ma negli ultimi giorni ci stiamo avvicinando alla chiusura. Può accadere tutto, è possibile che si chiuda il trasferimento nei prossimi giorni. Dobbiamo negoziare, ma abbiamo un ottimo rapporto con i dirigenti del Manchester City".

15.17 Arsenal, a breve incontro Wilshere-Emery per il rinnovo. La Juve sullo sfondo?

Secondo quanto scrive il Sun, Jack Wilshere incontrerà nelle prossime ore Unai Emery per discutere della proposta di rinnovo del contratto, in scadenza a fine giugno. I gunners gli proporrebbero un aumento del 25% rispetto a quanto guadagna il centrocampista. Gli inglesi scrivono anche di un interessamento della Juventus che, in caso di rottura con l'Arsenal, potrebbe fargli una proposta pluriennale.

14.25 Il Porto apre alla cessione di Brahimi

Il futuro di Yacine Brahimi potrebbe non essere in Portogallo. Secondo il quotidiano lusitano "A Bola", il Porto è disposto ad ascoltare offerte per l'attaccante franco-algerino. Su Brahimi nei giorni scorsi si è registrato l'interesse anche della Roma. Il giocatore, che quest'anno ha disputato solo 16 gare fra campionato e Champions (con 4 gol segnati), ha una clausola rescissoria di 60 milioni di euro. 

14.04 Verdi, visite mediche fissate lunedì 11 giugno

Domani (lunedì, ndr) sarà il grande giorno di Simone Verdi. Il neo acquisto del Napoli sosterrà le visite mediche prima di firmare il contratto quinquennale che lo renderà il primo grande colpo dell'era Ancelotti

13:47 Watford vicino al riscatto di Deulofeu

Il Watford e Gerard Deulofeu dovrebbero proseguire assieme. Dopo una stagione passata in prestito, il club di Premier è pronto ad acquistare dal Barcellona l'intero cartellino dell'attaccante che nel 2017 aveva passato 6 mesi in prestito al Milan. Costo dell'operazione circa 12 milioni di euro.

13.01 Juve, i bianconeri in coro: "Marchisio resta"

Il futuro di Claudio Marchisio sta diventando un tormentone. Dopo le voci, circolate ieri, di un clamoroso passaggio al Torino, bollate come "fake news di giornata" dalla società granata, sui social oggi è un coro di tifosi juventini che chiedono al 'Principino' di restare. Con qualche rara voce dissonante di chi lo invita a cambiare aria, pur senza citare l'ipotesi Torino, "per giocare di più". Il nuovo post con la foto di Marchisio e della moglie Roberta che festeggiano i 10 anni di matrimonio in vacanza ha raccolto oggi decine di suppliche: “Resta con noi...", "Mai al Toro", "#principino resta", "sai che il popolo bianconero ti ama...". Marchisio ha sempre vestito la maglia della Juventus, dall'età di 7 anni, con l'unica parentesi del prestito all'Empoli nella stagione 2007/2008, ma negli ultimi due anni, dopo il grave infortunio a un ginocchio, ha collezionato soltanto 33 presenze in campionato, con pochissime partite intere. Il suo contratto con la Juventus scade nel 2020.

12:30 Griezmann: "Il mio futuro definito prima del Mondiale"

"Il mio futuro sarà definito prima di Francia-Australia. Questo è il mio desiderio". Lo ha dichiarato l'attaccante francese Antoine Griezmann a "Telefoot" su TF1, dal ritiro della Francia. L'Atletico e Griezmann avrebbero raggiunto l'accordo per rendere pubblica la decisione prima dell'inizio della Coppa del Mondo, in modo che l'attaccante abbia la testa solo al Mondiale. "In Spagna alcuni dicono che io resterò all'Atletico, altri che io andrò via. Ma prima della gara d'esordio della Francia sabato contro l'Australia, c'è ancora tempo", ha aggiunto il giocatore, da tempo nelle mire del Barcellona. Griezmann, secondo i media spagnoli, avrebbe manifestato alle persone ai lui più vicine la sua intenzione di continuare a vestire la maglia dell'Atletico che ha proposto un rinnovo da 20 milioni di euro a stagione. L'allenatore della Francia Didier Deschamps ha dichiarato, sempre a Téléfoot, "ho un'informazione, Griezmann resterà in Spagna...", senza di fatto esprimersi sul futuro del bomber transalpino. 

11.59 Il Manchester City punta Seri come alternativa a Jorginho

La trattativa per portare a Manchester, sponda City l'italo-brasiliano del Napoli Jorginho non decolla e allora il club allenato da Pep Guardiola pensa ad eventuali alternative e punta al centrocampista ivoriano del Nizza Jean Michael Seri. Lo scrive oggi il 'Mirror'. In stallo la trattativa con il Napoli per Jorginho, il City starebbe pensando di virare su Seri valutato dal Nizza circa 30 milioni di euro (e dunque una alternativa anche più economica rispetto a Jorginho per il quale i Citizens hanno messo sul tavolo di De Laurentiis circa 55 milioni di euro) ma deve superare la concorrenza di Arsenal e West Ham interessati all'ivoriano. Secondo quanto scrive oggi il Mirror, la pazienza del City riguardo ai tentennamenti del Napoli (nonostante la volontà di Jorginho di andare in Premier) si starebbe esaurendo.

11.37 Diego Lopez allenerà il Penarol

Dal Cagliari al Penarol. L'uruguaiano Diego Lopez allenerà in Patria. Arrivato a Montevideo per una cerimonia con i tifosi presso lo stadio del club, ha detto che cercherà di mantenere la "mistica" dei campioni. "Per me raggiungere il Peñarol è una grande soddisfazione personale, un orgoglio, un onore. Seguo il campionato uruguaiano, e il Peñarol lo seguo sempre. Oggi il è un'armata "con una mistica" particolare che cercherò di preservare, ha aggiunto. Lopez prende il posto del dimissionario Leo Ramos, che andrà ad allenare nel calcio arabo. "Cercherò di eguagliare quello che Leo ha fatto e poi cercherò di migliorare la parte che il club vuole", ha detto l'allenatore. Lopez ha giocato nel River Plate in Uruguay tra il 1994 e il 1996, per poi emigrare al Racing Santander in Spagna e in Italia Cagliari fino al 2010, dove ha terminato la sua carriera. Come allenatore ha iniziato nelle società italiane ed è riuscito a salvare il Cagliari nella scorsa stagione.

10.40 Bayern su Bale ma lui preferisce la Premier

Il futuro di Gareth Bale al Real Madrid è incerto. Il gallese - scrive As - vorrebbe giocare con più continuità e per questo starebbe meditando l'addio ai 'blancos'. Naturalmente i club di mezza Europa sono pronti ad accoglierlo, in primis - scrive il tabloid britannico 'Mirror' - il Bayern Monaco. Il nuovo allenatore dei bavaresi, Niko Kovac, ha messo Bale in cima alla sua lista dei desideri come possibile sostituto dei veterani Ribery e Robben. Ma Bale - secondo il quotidiano britannico, avrebbe già declinato l'offerta bavarese sottolineando che nel caso dovesse lasciare il Real preferirebbe giocare Premier League e non in Bundesliga. Spettatore interessato delle manovre di mercato in casa madridista sarebbe il Manchester United da tempo interessato al gallese.

9.47 Tuttosport e il mercato del Milan

"Ciao Ciao Fellaini. E Mirabelli si fionda subito su Baselli" è il titolo dedicato ai rossoneri

9.38 Tuttosport e Nainggolan-Inter

"Per Nainggolan è assalto finale. Ausilio incontra il procuratore. La Roma chiede un giovane a conguaglio. Bettella o Pompetti indiziati per vestire il giallorosso. A Reggio Emilia il ds ha affrontato ancora il discorso Politano con Carnevali" 

9.27 Tuttosport e il mercato del Torino

Due pagine dedicate alle mosse di mercato in casa granata: "Inferno Verissimo (il difensore del Santos ndr). Petrachi si fa assistere dai legali ed è convinto di aver trovato gli interlocutori giusti per trattare con i brasiliani. Ma il prezzo sale di continuo tra commissioni di ogni tipo. In corsa per il difensore anche Lazio, Udinese, Roma, Marsiglia e Lione"

9.18 Tuttosport: la Juve e Milinkovic-Savic

Un ritorno anche su uno dei principali sogni per il centrocampo bianconero: "Avanti Juve. Il colpo grosso. Nuovi contatti per il serbo che si prepara al Mondiale ma pensa già al futuro diviso tra i bianconeri e l'estero". E per Higuain "riappare il Chelsea. La prossima settimana il club inglese può separarsi da Conte e riavvicinarsi a Sarri che porterebbe il Pipita a Londra" 

9.11 Tuttosport e l'apertura su Golovin-Juve

Come il Corriere dello Sport, anche il quotidiano torinese dedica ampio spazio alla trattativa per il centrocampista russo che potrebbe portarlo in bianconero: "Golovin zar Juve. Carrera, Capello e Lucescu esaltano il talento russo 'tecnica, dribbling e grandi colpi. In lui i tifosi rivedranno Nedved'. Cancelo si avvicina: Pjaca al Valencia".  

8.58 Corriere dello Sport e mercato Roma e Inter

"Roma, questo attacco può durare dieci anni. Le strategie giallorosse sui giovani spingono verso la costruzione di un baby tridente (Under, Schick e Kluivert ndr)". Il punto sulla trattativa per l'esterno, figlio d'arte, dell'Ajax: "Si chiude in settimana e in difesa spunta Klostermann (del Lipsia ndr). Offerto Adjapong del Sassuolo". Nella pagina successiva la trattativa per Nainggolan che potrebbe raggiungere Spalletti a Milano: "Strada apertissima. Trattativa avanzata. Ausilio e Gardini disegnano le condizioni con Monchi. La Roma non chiede solo cash e accetta di inserire una contropartita tecnica: un giovane della Primavera"   

8.53 Corriere dello Sport: il mercato del Milan

A pagina 6 spazio al caso Donnarumma: "Non sa più parare. Il Milan si ritrova in casa un problema serio. Un anno fa valeva 70 milioni. Dovrebbe partire ma non ci sono offerte soddisfacenti". Nella pagina successiva un punto sulla situazione rinnovi: "Gli altri big restano, Kessié e Cutrone i primi. Poi tocca a Bonaventura"  

8.49 Corriere dello Sport e mosse Napoli

Nelle pagine interne, spazio oltre che alla situazione Hamsik anche al caso Jorginho: "L'agente: 'Il City per lui è l'occasione della vita. Se resterà non sarà felice. Azzurri e Citizens distanti: la situazione si scalda"

8.47 Corriere dello Sport e Cancelo-Juve

Per il quotidiano sportivo romano il terzino destro ex Inter avrebbe già detto sì alla Juve e ora sarebbe "trattativa a oltranza con i bianconeri"

8.43 Corriere dello Sport e il mercato Juve

Spazio importante a pagina due per quello che potrebbe essere un nuovo obiettivo bianconero. "Golovin il nuovo Pjanic. La Juve decisa: va sul russo e un retroscena la fa sognare. Il ct Mancini lo voleva portare allo Zenit 'Che talento, è uno da grande club'". Il giocatore, affermatosi nel Cska non sarebbe però alternativo a Pjanic per cui si lavora al rinnovo con l'obiettivo di respingere Real e Barça  

8.38 Corriere dello Sport e l'apertura su Hamsik

Il quotidiano sportivo romano apre con la possibilità che Fabio Cannavaro con il suo Guangzhou possa presto portar via al Napoli Marek Hamsik: "Attenti al Canna. Adesso Cannavaro può dare una mano a Hamsik e a Napoli. Offensiva Evergrande per Marek: imminente un summit a Milano. Jorginho-City si può fare con 50 cash"

8.35 La Gazzetta: Lazio e altre trattative

Spazio anche al sogno di Simone Inzaghi: l'esterno del Genoa Laxalt "prima del Mondiale". "Il Genoa valuta l'uruguayano sui 15 milioni e può crescere la concorrenza. Interessante anche il titolo sull'Atalanta che "va su Zapata e la Samp pensa a Zaza"

8.33 La Gazzetta dello Sport e il mercato della Roma

"Al tavolo con l'Ajax, Roma punta al bis: Kluivert più Ziyech. L'esterno resta in attesa per costo e clausole. Possibile accoppiata con il marocchino. Poi Berardi" 

8.29 La Gazzetta e il tesoro giovani per l'Inter

Spazio anche alla vittoria del titolo Primavera contro la Fiorentina e alle possibili plusvalenze che i giovani di Stefano Vecchi potrebbero portare nelle casse nerazzurre. In particolare si parla di Zaniolo, Emmers, Bettella, Valietti, Odgaard e Pinamonti

8.27 La Gazzetta dello Sport e il mercato dell'Inter

Ampio spazio anche per il mercato nerazzurro, con la società di Zhang a caccia di plusvalenze ma non solo. Gli occhi sarebbero puntati sull'attacco: "Un'Inter argentina. Non solo Icardi-Martinez. Si stringe per Gonzalez, rinforzo da Champions...". Attacco biancoceleste: Nicolas però deve prendere il passaporto italiano. E il baby Colidio verrà promosso in prima squadra". Nel caso il piano per prendere il giovane dell'Argentinos Juniors dovesse incepparsi, ecco allora le altre idee che la Gazzetta chiama "Piano B". Si tratterebbe di Lasagna, Falcinelli e l'idea "amarcord" Pandev  

8.23 La Gazzetta dello Sport e il centrocampo del Napoli

Ampio spazio anche alle manovre del nuovo Napoli di Ancelotti. "Napoli su Lobotka, un altro slovacco erede di Hamsik. Con Jorginho e Marek in uscita Ancelotti deve rifare il centrocampo e punta pure su Fabian Ruiz". In taglio basso a pagina 6 si parla di Lainer, l'oggetto del desiderio per la difesa: "Un figlio d'arte come vice Hysaj. Lo manda Garics. Anche il padre Leopold giocava nel Salisburgo. Giuntoli vuole spendere meno dei 10 milioni richiesti"  

8.21 La Gazzetta dello Sport e il Sarri pensiero

Con un inviato a Figline, paese dell'ex allenatore del Napoli, la Rosea fa il punto sulla situazione che lo riguarda. "Mare, dubbi e Chelsea. Così Maurizio vive in attesa. Il limbo del tecnico toscano: è nelle Marche e attende novità da Londra. Al suo paese gli hanno dedicato un Napoli club: 'Pur senza Maurizio, non cambia nome. Non è troppo convinto delle offerte russe. L'ipotesi ticket con Zola per il Chelsea" 

8.17 La Gazzetta e i terzini per la Juve

A pagina tre un punto per la difesa: l'obiettivo principale sembrerebbe essere Joao Cancelo, che ha tanto ben impressionato con l'Inter nell'ultima stagione. "Prove di forza. Tutto per Cancelo, il Valencia ci pensa e Darmian aspetta. Si tratta a oltranza per il terzino portoghese: ancora troppo alta la richiesta. Per l'azzurro scontro con lo United. Pressing Pellegrini".

8.15 La Gazzetta dello Sport: apertura su Juve e Pjanic

Le "strategie bianconere" occupano il titolo d'apertura del quotidiano sportivo milanese. "Juve, il piano Pjanic. Blindare Mire ritoccando il contratto. La missione: far crescere attorno a lui i giovani e i nuovi arrivi". A pagina due qualche dettaglio in più: "Il bosniaco considerato incedibile, verso il rinnovo. Attorno a lui sarà costruita la squadra del futuro"

ECCO COSA E' SUCCESSO SABATO

Il Napoli, in attesa della firma di Verdi che dovrebbe arrivare a inizio settimana, continua a studiare soluzioni alternative per il ruolo di terzino: il profilo che continua a piacere e molto a Giuntoli è quello di Lainer del Salisburgo. Per il centrocampo il nome nuovo è quello di Lobotka, centrocampista slovacco del Celta Vigo sponsorizzato da Hamisk: la clausola è di 45 milioni di euro. In uscita continua il pressing del City per Jorginho, che tramite il suo agente ha fatto sapere che non sarebbe felice nel caso non si concretizzasse il trasferimento alla corte di Guardiola. L'alternativa più valida per Ancelotti è sempre quella di Torreira, sul quale però da un paio di giorni c'è anche l'Arsenal. 

La Lazio e Felipe Anderson sono destinati a separarsi e proprio in queste ore è arrivata alla società biancoceleste la prima offerta ufficiale del West Ham per il brasiliano: 20 milioni. Troppo pochi per Lotito, che ne chiede il doppio. In entrata, il vero grande obiettivo per i biancocelesti è Acerbi: c'è l'accordo di massima col giocatore ora manca quello con il Sassuolo. Intanto, sull'altra sponda della capitale, si registrano passi in avanti nella trattativa tra Monchi e l'Ajax per portare il figlio di Kluivert in giallorosso: si può chiudere a 18 milioni a giorni.

La Juventus, che vede raffreddarsi la pista Cancelo per le richieste del Valencia (45 milioni), prova soprattutto a sfoltire la rosa e a trovare qualche risorsa extra per far partire l'assalto a Darmian: Cerri è un obiettivo dell'Eintracht Francoforte, mentre sia Sturaro che Mandragora potrebbero finire al Genoa. Dopo aver accolto Colley, la Sampdoria è pronta a chiudere anche per Lovro Majer. Sondaggio della Fiorentina per Santamaria dell’Angers. L’Atalanta riscatta Gollini e tratta Di Francesco del Bologna. Chievo contatta il Benevento per Viola e Letizia

All'estero sono sopratttuto due i giocatori che stanno monopolizzando l'attenzione dei media mondiali: Neymar e Cristiano Ronaldo. Protagonista sempre il Real Madrid, che avrebbe visto in gran segreto il brasiliano del Psg nei giorni scorsi a Liverpool e, da quello che scrivono in Spagna, avrebbe formulato a Cr7 un rinnovo di contratto da 32,5 milioni l'anno. Ufficialmente saltato il trasferimento di Fekir dal Lione al Liverpool, il Barcellona vicinissimo a De Jong dell'Ajax

Calciomercato, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI