Calciomercato Real Madrid, "El Pais": Sergio Ramos ha convinto Perez a scartare Conte

CalcioMercato

Secondo quanto riportato dal quotidiano di Madrid El Pais  Sergio Ramos avrebbe posto il veto su Antonio Conte per il dopo Zidane. Il capitano del Real avrebbe chiesto consiglio agli spagnoli del Chelsea, facendo dunque virare il club sulla "terza scelta" Lopetegui, dopo il 'no' di Allegri

TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

CALCIOMERCATO LIVE - IL TABELLONE

Fuori Zidane, dentro Lopetegui, non senza però tanti rivali in lizza per la panchina più prestigiosa (e pesante) del mondo. Tre Champions vinte in fila, quattro in cinque anni, Ronaldo (forse) in partenza. Non sarà facile ripetersi sulla panchina blanca, per un Lopetegui felice nel giorno - quello della presentazione - “più bello della sua vita”, ma probabilmente conscio di essere stato la seconda scelta di Perez, anzi, terza. Prima il no di Allegri: “Sì, mi hanno chiamato ma io ho detto di no, avevo già scelto la Juventus”. Dunque le rivelazioni di El Pais, secondo cui il ‘no’ per Antonio Conte l’avrebbe pronunciato addirittura Sergio Ramos. Capitano, leader, e leggenda di un club dove lo spogliatoio pesa tantissimo. Secondo quanto riportato dal quotidiano di Madrid sarebbe stato infatti lo spagnolo a mettere il veto sull’allenatore italiano, ancora sotto contratto con il Chelsea.

Il motivo del rifiuto

Sarebbe stata una grande occasione per Antonio Conte: Siena, Arezzo, Bari e poi Madrid, in una grande ascesa da allenatore insieme a Juve, Chelsea e Nazionale italiana. Con solo un ostacolo: il gran capitán del Real, che - sempre secondo El Pais - si sarebbe consultato con i connazionali del Chelsea, dunque Fabregas, Morata, Pedro, Azpilicueta e Marcos Alonso, ricevendo evidentemente un giudizio negativo su Conte. Uno che, in realtà, con quattro di loro ha dominato una Premier League intera. Dunque la virata Real, anche lì tutta spagnola, con Lopetegui e, stessero così realmente le cose, una beffa clamorosa per un grande allenatore. 

I più letti