Calciomercato Torino, è fatta per il ritorno di Bruno Peres

Calciomercato

Il brasiliano tornerà a vestire la maglia granata dopo appena due anni, Bruno Peres ha detto sì al Torino dopo un lungo tira e molla. Arriva in prestito dai giallorossi con diritto di riscatto e controriscatto

MERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

INTER-NAINGGOLAN, È FATTA: I DETTAGLI

Bruno Peres torna al Torino. Sì, tutto fatto, decisione presa, dopo un lungo tira e molla il brasiliano ha deciso di vestire (nuovamente) la maglia granata. I dettagli? Prestito con diritto di riscatto e controriscatto da parte della Roma, che due anni fa lo acquistò proprio dal Torino per circa 13 milioni. Ora, dopo 69 gare e 2 reti in un paio di stagioni, il ritorno. 

Bruno Peres-Torino, andata e ritorno

Tutti i tifosi del Torino si ricordano il suo gol nel derby con la Juve: una corsa di 70 metri palla al piede fino alla rete all'ultimo secondo. Pazzesco. Ora, dopo due anni di Roma, Bruno Peres tornerà all'Olimpico (di Torino). Arrivò come una scommessa nel 2014, dal Santos, senza conoscere una parola di italiano. Nel giro di 2 stagioni si è fatto apprezzare sia come giocatore - un buon terzino dotato di corsa e resistenza fisica - che come uomo. 68 presenze e 7 reti in granata, poi l'arrivo alla Roma e una prima stagione da titolare con 30 partite. Quest'anno, con Di Francesco, Bruno Peres ha giocato un po' meno ma è stato comunque determinante in alcune circostanze. Negli ottavi di finale di Champions contro lo Shakthar, nella gara d'andata di Kharkiv, un suo intervento nel finale di gara riuscì a evitare il 3-1. Ergo, un passivo più pesante e difficile da recuperare. Il resto è storia. Anche grazie a lui. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche