Calciomercato Livorno, ufficiali le dimissioni di Sottil. Per la panchina è sfida Lucarelli-Breda

Calciomercato
andrea_sottil_lapresse

Il club amaranto ha accettato la decisione di Sottil, che andrà ad allenare il Catania in Serie C. Adesso i favoriti per prendere il suo posto sono Breda e Lucarelli, che farebbe il percorso inverso dalla C alla Serie B: le ultime

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Il divorzio tra Andrea Sottil ed il Livorno era ormai noto da tempo, ma da oggi è arrivata anche l'ufficialità: l'allenatore che ha riportato gli amaranto in Serie B lascia la Toscana e ricomincerà dal Catania in Serie C, tentando di replicare il risultato. Il Livorno ha comunicato con una nota di aver ricevuto le dimissioni e com'era nell'aria già da un po', non si è opposto: "L’A.S. Livorno Calcio comunica che il tecnico Andrea Sottil ha presentato le sue dimissioni da allenatore della prima squadra. Tutta la Società amaranto ringrazia il tecnico e il suo staff per il lavoro svolto e augura loro le migliori fortune in campo professionale ed umano.

Ora Lucarelli o Breda

Adesso in casa amaranto è tempo di pensare al sostituto di Sottil e la rosa dei candidati si è ormai ristretta a due: si tratta di Roberto Breda, ex allenatore del Perugia che ha portato ai playoff prima di essere sollevato dall'incarico; e di Cristiano Lucarelli, che ha lasciato la panchina del Catania dopo aver fallito la promozione in Serie B. In giornata la dirigenza del Livorno si è riunita per un punto della situazione: la decisione verrà presa entro 48 ore.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.