Calciomercato Cosenza, ufficiale Capela: accordo fino al 2020

CalcioMercato

La società calabrese ha ufficialmente annunciato l'ingaggio del difensore classe 1991, svincolato dopo l'ultima esperienza con il Carpi: Capela ha firmato un contratto fino al 2020

CALCIOMERCATO LIVE: TUTTE LE NOTIZIE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

La fine dell'avventura con il Carpi, ma la carriera di Anibal Araújo Capela sarà ancora in Italia, sempre in Serie B ma questa volta al Cosenza. Trattativa per portare il difensore classe 1991 in Calabria definita nella giornata di venerdì e chiusa ufficialmente sabato: a rinforzare la difesa di Piero Braglia nella prossima stagione ci sarà infatti il calciatore portoghese che nell'ultimo campionato di Serie B ha indossato per 18 volte la maglia del Carpi. "La Società Cosenza Calcio comunica di aver acquisito a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Anibal Araújo Capela. Il difensore, nato a França, in Portogallo, l'8 maggio 1991, ha firmato un accordo biennale fino al 30 giugno 2020. Nella scorsa stagione ha vestito la maglia del Carpi, disputando 20 partite (18 in campionato, 2 in TIM Cup)", si legge nel comunicato ufficiale diramato dal club rossoblù. Cosenza che ha acquistato il calciatore a parametro zero, visto che il contratto di Capela con il Carpi era scaduto lo scorso 30 giugno.

La carriera di Capela

Nel comunicato che annuncia l’ingaggio di Capela, il Cosenza ripercorre anche la carriera del difensore classe 1991. "Capela inizia la propria carriera nel Settore Giovanile del Braga, squadra con cui ha esordito nella Taça de Liga nella stagione 2009/’10. Esordisce in campionato nel campionato successivo, collezionando anche la sua prima presenza in Champions League nella sfida tra i portoghesi e lo Shakhtar Donetsk, ultima gara della fase a gironi. Nel 2011/’12 viene ceduto in prestito al Covilhã, in Ledman Liga Pro (seconda serie portoghese), dove disputa un totale di 25 gare tra Campionato e Taça de Portugal Placard, tornando al Braga nel 2012/’13, giocando con la squadra B prima di essere ceduto in prestito al Moreirense FC, con cui scende in campo per 12 volte e trova anche i suoi primi due gol nella Massima Serie lusitana". La nota prosegue: "Dall'estate 2013 al 2015 gioca con l'Académica Coimbra, sempre in Liga Nos, collezionando 40 presenze complessive tra le varie competizioni e mettendo a segno una marcatura. Resta nel Massimo Campionato portoghese anche nei due anni successivi, vestendo la maglia del Rio Ave: con i biancoverdi riesce a disputare, a causa di un problema fisico, soltanto undici partite, siglando anche una marcatura. Capela conta anche 16 presenze nelle nazionali giovanili portoghesi. Ora si unisce al branco per l’avventura in Serie BKT", conclude il comunicato.

I più letti