Calciomercato, Bonucci-Caldara: Juve disposta allo scambio col Milan, ma con Higuain

Calciomercato

Pomeriggio movimentato sull'asse Milan-Juve. Leonardo e Paratici a colloquio, con la dirigenza juventina che ha anche incontrato l'agente di Bonucci. Si ragiona sul possibile scambio con Caldara, anche se i bianconeri vorrebbero inserire Higuain nella trattativa

HIGUAIN-CALDARA-BONUCCI: LA POSSIBILE FORMULA DELLA TRATTATIVA

GLI OBIETTIVI DEL MILAN PER IL CENTROCAMPO

MERCATO LIVE: TUTTE LE NEWS IN DIRETTA

MAROTTA: "BONUCCI? IN DIFESA SIAMO AL COMPLETO"

Milan-Juventus: l’asse di mercato continua a essere bollente. Proseguono i contatti tra le due società per risolvere l’intrigo che coinvolge tre giocatori: sul piatto ci sono Leonardo Bonucci, Mattia Caldara e Gonzalo Higuain. Nelle ultime ore la situazione sembra essersi delineata e si sta prefigurando uno scenario differente rispetto a quello ipotizzato fino a una settimana fa, quando si parlava di un possibile scambio Bonucci-Caldara, con Higuain dirottato verso il Chelsea. Dato che i Blues hanno allentato il pressing sul centravanti argentino (fatto che ha inevitabili conseguenze anche sulla trattativa Milan-Chelsea per Morata), la volontà dei bianconeri sarebbe ora quella di inserire proprio il Pipita nella trattativa per arrivare al capitano rossonero. Il Milan, dal canto suo, nonostante la volontà chiara della dirigenza juventina, non sarebbe al momento interessato a Higuain, ma l’idea primaria è quella di chiudere l’affare proprio con Caldara, vero obiettivo di questa finestra di calciomercato e ago della bilancia dell'intera trattativa. Sull’ex centrale dell’Atalanta si registra nelle ultime ore peraltro anche l’interesse dello stesso Chelsea, che vorrebbe provarci seriamente.

Juve, incontro con l’agente di Bonucci

Previsti continui nuovi contatti - che potrebbero essere molto calde per la buona riuscita dell'operazione - tra le parti nelle prossime ore e nel weekend per provare un avvicinamento, così come tra gli agenti dei due difensori con i rispettivi club. A muoversi è stata in primis la Juventus: la dirigenza bianconera infatti ha incontrato nel pomeriggio di venerdì il procuratore di Leonardo Bonucci, Alessandro Lucci, per approfondire il tema che ha monopolizzato l'opinione pubblica del mercato italiano in questa fine di luglio.

Anche Leonardo e Paratici a colloquio

In un venerdì movimentato, Milan e Juventus non hanno avuto solo a che fare con gli agenti. C’è stato infatti anche un incontro tra le stesse società, nell’occasione rappresentate da Leonardo e Paratici. Un colloquio in cui si è approfondito appunto il tema legato al tortuoso affare che riguarda Bonucci, Caldara e Higuain.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche