Calciomercato, tutte le trattative del 4 agosto

CalcioMercato

L'Inter sogna Luka Modric: attesa per il faccia a faccia con Florentino Perez. Il Napoli ha chiuso per Malcuit: pronti quattro anni di contratto più uno. La Samp ha ufficializzato Vieira, l'Udinese punta Lapadula, mentre la Fiorentina ha definito il doppio acquisto in attacco: Pjaca e Mirallas. Tutto il calciomercato in diretta: acquisti, cessioni e trattative del 4 agosto

MERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE DEL 5 AGOSTO

FOTO: I COLPI DEL CALCIOMERCATO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

23.00 - Spalletti: "Modric? Continuo a sognare insieme ai tifosi"

"Modric? Io continuo a sognare insieme ai tifosi". L'allenatore dell'Inter Luciano Spalletti non chiude le porte al sogno Luka Modric. Il campione croato del Real Madrid resta un obiettivo di mercato per i nerazzurri e l'incontro di lunedì tra il giocatore e il presidente dei blancos Florentino Perez potrebbe dare il via libera alla trattativa. "La società ha fatto vedere di lavorare in una maniera coerente - ha proseguito Spalletti a Sky Sport -. E' chiaro che un giocatore di quel livello sarebbe importante per noi. Io continuo a sognare insieme ai tifosi, ma abbiamo le carte in regola per sopperire a tutto quello che succedera'. Mancano ancora alcuni giorni, poi se all'ultimo momento prendessero Messi lo accetterei volentieri", ha scherzato.

21.00 - ADL: "Koulibaly ha rinnovato per 5 anni"

Non solo Malcuit, De Laurentiis ha annunciato a Sky Sport un altro grande "colpo". Che non è un acquisto, bensì un rinnovo, quello di Koulibaly: "Ha rinnovato con noi per i prossimi cinque anni, è il migliore del suo ruolo. Abbiamo detto no a un'offerta da 90 milioni per lui, c'erano tre squadre pronte a prenderlo ma l'abbiamo tenuto. Non siate così tristi, godiamoci questa squadra, c'è chi lavora per voi ed è pronto a dare tutto per vincere". Mentre Ochoa è vicinissimo al trasferimento, l'ha confermato anche lo stesso De Laurentiis: "Spero arrivi da noi, ci siamo visti coi suoi agenti". 

20.00 - Monchi: "Il centrocampista? Non è una priorità"

"Non esiste un identikit di un calciatore che stiamo cercando. Stiamo lavorando sulle opportunità, più che su un profilo. Piace a tutti che arrivino giocatori nuovi, ma nomi come Pastore e Kluivert, annunciati oggi, sarebbero accolti come grandi colpi. E invece li ho presi prima di tutti. Le cessioni? Le due cessioni importanti - ha aggiunto Monchi - sono state rimpiazzate da tanti arrivi. Stiamo lavorando per migliorare la rosa e adesso cerchiamo un'opportunità, ma gli acquisti più importanti sono stati già fatti: prendere il centrocampista non è una priorità. Perotti? Non abbiamo ricevuto offerte - ha ammesso - quindi su di lui non c'è alcuna valutazione in corso".

19.30 - De Laurentiis: "Preso Malcuit per 13 milioni"

"Arriva a titolo definitivo, 12 milioni più bonus per un totale di 13". Un commento anche su Ochoa, portiere dello Standard Liegi e obiettivo del Napoli: "Siamo stati con i suoi agenti - ammette De Laurentiis, sempre su Sky Sport - mi auguro che arrivi da noi, ma abbiamo avuto molto da fare negli ultimi due giorni, questo perché il Napoli mi sta nel cuore e c'è un Bari tutto da ricostruire da zero".

19.20 - Juventus, Bonucci ruggisce sui social: "Qui a casa"

Dopo le prime (poche) parole sui social bianconeri durante le visite mediche Bonucci torna a parlare sui propri profili: "Ogni viaggio ha un ritorno, ringrazio chi mi ha accompagnato in questa stagione ma voglio dimostrare di sentirmi a casa". Intanto dalla Continassa filtrano i motivi della sua voglia di tornare a Torino.

19.00 - Hellas Verona, arriva Dawidowicz

Pawel Dawidowicz è dell'Hellas Verona. Affare ormai concluso. La volontà del calciatore classe 1995 è stata determinante, con la società gialloblù che ha avuto la meglio sul Palermo al termine di un lungo testa a testa.

17.00 - Napoli-Malcuit, operazione in chiusura

Rinforzo in arrivo per la squadra di Carlo Ancelotti. Dopo i tanti profili valutati, il nome giusto per il ruolo di terzino destro è quello di Kevin Malcuit del Lille. Operazione da 11,5 milioni di euro più 1 di bonus, pronto un contratto di quattro anni più uno per il francese.

15.30 - Il Fulham vuole Theo Hernandez

Il Fulham ha un obiettivo ambizioso: prendere in prestito Theo Hernandez, laterale mancino del Real Madrid. Così riporta il Sun sul giocatore che stanotte scenderà in campo contro la Juventus.

14.15 - Napoli, accelerazione per Malcuit: accordo vicino

Si avvicina al termine la ricerca del terzino tanto cercato dal Napoli: i partenopei sarebbero davvero vicini alla chiusura con Kevin Malcuit del Lille. Per il giocatore sarebbe pronto un contratto di 4 anni: si prova a chiudere già in giornata per dare a Carlo Ancelotti un nuovo giocatore.

13.45 - Luca Marrone nuovo giocatore del Verona

Luca Marrone è un nuovo giocatore dell'Hellas Verona, dove aveva già giocato nella seconda metà di campionato in Serie A nella stagione 2015/16. Ritrova Fabio Grosso, che lo aveva allenato a Bari.

13.30 - Suso: "Arrivate delle offerte ma per il club sono incedibile, parleremo di rinnovo"

Lo spagnolo del Milan parla del sul futuro: "Sono arrivate delle offerte ma il club non le ha prese in considerazione, ora con la nuova società parlerò del rinnovo. Higuain ci migliora, con Bonucci perdiamo in esperienza. Obiettivi? Vogliamo la Champions League".

12.00 - Atalanta, si lavora per riportare in Italia Soriano

Obiettivo a centrocampo per l'Atalanta: l'idea è quella di riportare in Italia Roberto Soriano, visto alla Sampdoria e ora al Villareal. Il costo è di circa 15/16 milioni e gli orobici lo prenderebbero subito in caso di Europa League, ma cercheranno di prenderlo in prestito.

11.45 - Guardiola: "Jorginho? Pensavamo fosse fatta"

Domani Pep Guardiola non affronterà solamente il suo amico Maurizio Sarri, ma anche un giocatore che pensava di aver ormai acquistato: Jorginho. "Eravamo vicini, ma alla fine ha deciso di rimanere con Sarri. Ho già detto in passato che voglio solo giocatori con voglia di venire qui. Lui non lo ha voluto. Ci abbiamo provato, pensavamo che fosse fatta ma alla fine ha preferito il Chelsea. È andata in maniera simile a quanto fatto da Alexis Sanchez, ma posso solo augurare il meglio al Chelsea: il calcio inglese ha guadagnato un grande centrocampista".

11.30 - Ufficiale: Mirallas in prestito alla Fiorentina

Anche l'Everton ha annunciato sul suo sito Internet il trasferimento in prestito di Kevin Mirallas alla Fiorentina.

10.30 - Anche il West Ham nella corsa per Bernard

Secondo il Guardian, c'è una nuova pretendente per Bernard: l'ala svincolata che interessa a Milan e Chelsea è finita nel mirino del West Ham, che potrebbe approfittare delle minori pretese contrattuali del 25enne.

10.15 - Castan ufficiale al Vasco da Gama: "Sono troppo felice"

Leandro Castan torna ufficialmente in Brasile: dopo aver risolto il suo contratto con la Roma, sul suo profilo Instagram ha confermato il suo passaggio al Vasco da Gama: "Una nuova storia che Dio ha per me!!! Sono troppo felice e non vedo l'ora di scendere in campo!!!".

10.00 - Valverde: "Vidal è un guerriero, profilo simile a Paulinho"

Il tecnico del Barcellona Ernesto Valverde ha commentato così l'arrivo di Arturo Vidal in Catalogna: "Ha l'aspetto di un guerriero, ci aspettiamo che porti energia a centrocampo. Ha esperienza e qualità, ha sempre giocato tante partite ovunque sia stato: non è uno che passa inosservato durante le partite. Ci aspettiamo che ci dia tante cose: è un profilo differente rispetto a quelli che avevamo, simile a Paulinho. È quello che volevo? Io non ho richieste per i giocatori che vengono, è il club a decidere".

9.40 – Agente Courtois: “L’opzione migliore è andare a Madrid”

In casa Blues tiene però banco la situazione legata a Courtois, che è in scadenza nel 2019. Il suo agente Christophe Henrotay si è espresso così sul possibile passaggio del suo assistito al Real Madrid: “Ho letto ovunque che il Chelsea dice che dipende da Thibaut, ma lui ha già detto chiaramente che l’opzione migliore è andare a Madrid. Per lui è una decisione importante perché vuole stare vicino alla famiglia, e c’è già un’offerta che il Chelsea può accettare”. I Blues però vorrebbero trovare un sostituto prima di cederlo, altrimenti lo terranno anche per la prossima stagione.

9.30 – Sarri: “Abbiamo bisogno di qualcosa, forse un solo giocatore”

Non parla spesso di mercato, ma Maurizio Sarri ha espresso qual è la sua posizione sull’attuale composizione del Chelsea: “Non siamo corti, abbiamo bisogno forse solo di un giocatore. Ho parlato con il club sul mercato ma solo una volta, non di più. Ho parlato di posizioni ma non di nomi specifici, perciò non so come andrà”.

Tuttosport: "Real Madrid spiazzato: l'Inter propone 4 anni e mega ingaggio a Modrid"

Nelle pagine interne di Tuttosport tiene banco la trattativa tra Inter e Luka Modric: i nerazzurri proporrebbero un contratto fino al 2022 al croato (che avrà 37 anni) a uno stipendio che potrebbe accontentare Modrid, "il quale da tempo si lamenta con il Real di non avere uno stipendio al pari di altri big della squadra come Bale o Benzema. Con questi numeri il croato si presenterà da Perez per andarsene: l'unica possibilità per il Real madrid è quella di pareggiare l'offerta nerazzurra".

Tuttosport: "Festa Pogba per la Juve"

Il quotidiano torinese invece rilancia la candidatura per un altro ritorno in bianconero, quella di Paul Pogba: "Altro strappo tra il francese e Mourinho: il tecnico voleva il rientro anticipato del giocatore, che ha risposto con un maxi party e un video nell'atollo di Maururu Bora. Per fare il colpo a centrocampo Marotta deve cedere Pjanic, e su quel fronte per ora tutto tace".

Corriere dello Sport: "Rugani, il volto scuro della Juve"

Altre ripercussioni dello scambio Milan-Juve: "Sfumato il Chelsea e un contratto top, è rimasto alla Juve con un futuro da definire. Il ritorno di Bonucci relega l'ex Empoli al ruolo di alternativa. Il club gli proporrà un aumento, ma adesso lui vuole giocare" scrive il Corriere dello Sport.

Corriere dello Sport: "Milan, l'attacco è affollato: Kalinic il primo a uscire"

Dopo l'arrivo di Higuain, "Leonardo pensa agli esuberi: il croato è fuori dal progetto tecnico di Gattuso, la Lokomotiv sonda Bacca". André Silva, intanto, ha lasciato la numero 9 al nuovo centravanti rossonero, ma "di certo non ha fatto i salti di gioia e vedrebbe di buon occhio un'uscita".

Corriere dello Sport: "Pippita"

Apertura del Corriere dello Sport dedicata invece alla presentazione e alle prime parole di Gonzalo Higuain, avvicinato con un gioco di parole a una leggenda del Milan: "Dopo Pippo Inzaghi il Milan ha bruciato una decina di centravanti, Ibra l'eccezione. Adesso ha finalmente chi può interrompere la maledizione".

Gazzetta dello Sport: "La Roma frena su N'Zonzi, Neres e Marlos per l'esterno"

Anche il mercato della Roma nelle pagine interne della GdS: "Il francese tergiversa ancora, aspettando una chiamata da Londra sponda Arsenal. Davanti per fare spazio a uno dei due brasiliani serve che partano Perotti o El Shaarawy, che però vogliono rimanere a Roma".

Gazzetta dello Sport: "Juve, ora la priorità è blindare Pjanic"

Concluso l'acquisto di Bonucci, in casa bianconera si pensa a trattenere i giocatori già presenti in rosa: "Dopo gli acquisti, il club vuole trattenere il suo regista nonostante gli assalti delle inglesi e del PSG. Si lavora per un nuovo contratto da 6-6,5 milioni a stagione rispetto all'attuale ingaggio di 4,5".

Gazzetta dello Sport: "La promessa di Modric"

Pagine interne dedicate al grande tema dell'estate nerazzura, il possibile arrivo di Modric: "Luka, il Real e le parole di Florentino: l'Inter resta in attesa e non molla. Mercoledì il regista croato vedrà il presidente: un patto tra i due potrebbe aprire la strada verso i nerazzurri".

Gazzetta dello Sport: "L'urlo di Skriniar"

La Gazzetta dello Sport apre con un'intervista esclusiva a Milan Srkiniar: "Inter sei forte, attenta Juve non ci fai paura" sono le parole del difensore nerazzurro. "Un'Inter così punta al top. Vivo di calcio, ho voglia di Champions e non temo CR7".

Ecco cosa è successo venerdì

Modric è il grande sogno dell'Inter di Luciano Spalletti. Un sogno che prende leggermente più corpo dopo il passaggio di Vidal al Barcellona: operazione ufficiale nella serata di venerdì. Rientrato in Croazia dalla Sardegna, il croato è pronto per il faccia a faccia con Florentino Perez. Il giocatore potrebbe chiedere al presidente del Real di provare un'altra esperienza dopo aver vinto tutto in Spagna. Florentino Perez, comunque, potrebbe decidere di blindarlo, rinnovandogli il contratto con tanto di super adeguamento. Capitolo Darmian: i nerazzurri si rifanno avanti per il terzino, non più obiettivo del Napoli, visto che sono stati definiti gli arrivi di Malcuit in difesa e Ochoa in porta. Nel giorno di Caldara e Higuain, anche Leonardo Bonucci si è allenato: prima seduta in gruppo con CR7 e gli altri reduci dei Mondiali. Venerdì la Juve ha ceduto alla Fiorentina Marko Pjaca in prestito con diritto di riscatto e controriscatto: 2+20 per la Viola, 26 per i bianconeri. Pioli avrà sia il croato che Kevin Mirallas: l'esterno belga è vicinissimo per 7.5 totali tra prestito e riscatto.

I più letti