Calciomercato, Inter o Real: ore decisive per il futuro di Modric. Il programma della giornata risolutiva

Calciomercato

Il croato parlerà presto con Florentino Perez e rivendicherà il suo gentleman agreement con il presidente del Real. Tutto potrebbe decidersi mercoledì, lunga giornata che inizierà alle dieci del mattino per concludersi poi in serata, quando avverrà probabilmente l'incontro risolutivo. Ma in Spagna qualcuno parla d'incontro annullato dal numero uno del club

MODRIC-PEREZ, L'INTER ASPETTA L'INCONTRO

MERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Giornata decisiva? Forse, ma comunque ore frenetiche per capire il futuro di Luka Modric. Il centrocampista croato è già a Madrid, non si è allenato e mercoledì alle ore 10 dovrà presentarsi a Valdebebas. La sua presenza all'appuntamento determinerà quella che è la volontà del giocatore il quale, al momento, ha già raggiunto un'intesa di masima con l'Inter. Il resto della squadra arriverà alle 14, dopo aver giocato l'ultima gara di International Champions Cup contro la Roma. Insieme a Ramos e compagni non ci sarà Florentino Perez, che vola ormai con un aereo privato per colpa di... Cristiano Ronaldo, abituato a chiedere al presidente bonus su bonus durante gli spostamenti aerei della squadra. L'incontro tra Modric e il numero uno del club blanco avverrà molto probabilmente in serata, nel corso del quale il croato chiederà di far valere il gentleman agreement stipulato qualche anno fa. Il Real sta attraversando una delle estati più difficili della sua storia, è in atto un ricambio generazionale a cui Modric ha intenzione di partecipare. L'Italia lo affascina, l'Inter gli ha strizzato l'occhio ma tutto dipenderà dalla chiacchierata che farà nella serata di mercoledì con Florentino Perez. Se la sua promessa verrà mantenuta, allora l'Inter sarà pronta ad accogliere Modric.

Modric ha già l'intesa sul contratto

Il croato e i suoi agenti confidano di avere il via libera a condizioni favorevoli. Perez gliel'ha promesso, è questo l'oggetto dell'accordo tra i due. In caso di ok definitivo, quindi, l'Inter pagherà le commissioni, ovviamente offrirà un bel contratto a Modric (c'è già l'intesa) e sborserà la cifra che chiederanno i Blancos. Ma una cosa è certa: il croato sta trattando la sua uscita da Madrid per intraprendere una nuova sfida. L'ultimo ostacolo è Florentino.

Quella voce dalla Spagna... 

Secondo quanto riportato dagli spagnoli de LaSextaDeportes il presidente dei 'blancos' Florentino Perez avrebbe annullato il colloquio richiesto dal centrocampista croato corteggiato dall'Inter. Se così fosse, per l'Inter aumenterebbero le chance di portare Modric a Milano.

I più letti