Calciomercato, Siviglia su Joao Mario. Il Monaco pensa a Kean

CalcioMercato

In uscita dal club nerazzurro, il centrocampista portoghese è finito nel mirino del Siviglia. Il Monaco invece guarda ancora in Italia: obiettivo Moise Kean della Juventus

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

MERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE

Un nuovo possibile affare sull'asse Spagna-Italia. Con N'Zonzi sempre più vicino a diventare un nuovo giocatore della Roma (offerta da 30 milioni di euro più 5 di bonus) e con Samu Castillejo, attaccante esterno classe 1995 del Villarreal, che nella prossima stagione giocherà nel Milan, adesso potrebbe essere un club spagnolo a pescare in Italia, precisamente in casa Inter. Oltre al Betis, infatti, anche il Siviglia ha messo gli occhi su Joao Mario, portoghese rientrato all'Inter dopo aver trascorso gli ultimi sei mesi della scorsa stagione in prestito al West Ham in Premier League. Il giocatore non rientra più nei piani nerazzurri, pronti a cederlo davanti a una buona offerta economica: il Siviglia ci pensa, con Joao Mario che potrebbe essere il profilo ideale per rinforzare la rosa di Pablo Machín. Valutazioni in corso, con l'affare che – non è da escludere – potrebbe chiudersi anche dopo il 17 agosto (termine di chiusura del calciomercato italiano) visto che il termine ultimo per le trattative in Spagna è fissato al 31 di agosto.

Il Monaco su Moise Kean

Il suo nome è finito nel taccuino di diversi club, italiani e stranieri: Moise Kean, attaccante classe 2000 di proprietà della Juventus ma nell'ultima stagione in prestito all'Hellas Verona dove ha realizzato 4 gol in 19 partite di Serie A, è uno dei giovani più ricercati sul mercato. L'ultimo club a mettere gli occhi su di lui è stato il Monaco. Dopo l'arrivo nelle scorse sessioni di mercato di Pellegri, il club monegasco potrebbe così pescare ancora in Italia: dopo aver ceduto Keita Baldé all'Inter, adesso il Monaco pensa a Moise Kean.

I più letti