Calciomercato Barcellona, Valverde: "Rakitic via? Non cerchiamo affari, lui è fondamentale"

Calciomercato
Valverde blinda Rakitic al Barcellona (Getty)
Valverde_Barcellona_Getty

L'allenatore della formazione blaugrana spazza via le voci su un possibile futuro lontano da Barcellona per Rakitic: "Ivan è fondamentale per la nostra squadra. Cederlo? Non cerchiamo affari, l'obiettivo è arricchire la sala trofei del club"

RAKITIC-PSG, CLAUSOLA O NIENTE: SERVONO 125 MLN

RAFINHA VERSO IL BETIS, ARRIVA RABIOT AL BARCELLONA?

Negli ultimi giorni il suo nome è stato al centro di diverse voci di mercato, che parlavano di un nuovo affare sull'asse Parigi-Barcellona: Ivan Rakitic via dalla Spagna per trasferirsi al Paris Saint-Germain? Dalla società blaugrana la risposta è stata fin da subito netta. Il centrocampista croato non si tocca, se qualsiasi club lo vorrà, dovrà pagare la clausola di risoluzione di 125 milioni di euro. Rakitic dunque intoccabile per la società blaugrana, concetto questo ribadito anche da Valverde in conferenza stampa: "Ivan è fondamentale per la nostra squadra e voglio che resti, non abbiamo alcuna intenzione di cederlo. La sua importanza per la nostra squadra è nota a tutti. Io sono un allenatore, amo i migliori e Rakitic è uno dei migliori giocatori: conosce bene il modo in cui giochiamo ed è totalmente coinvolto all’interno del gruppo e del club. Cessione? Noi non dobbiamo fare affari, ma dobbiamo giocare per fare in modo di arricchire sempre più la sala trofei del club", ha ammesso l’allenatore del Barcellona.

Futuro incerto per Rafinha

Parole nette quelle di Valverde in merito al futuro di Ivan Rakitic, discorso diverso invece per Rafinha: l'ex Inter, nei giorni scorsi vicino al trasferimento al Betis Siviglia, potrebbe infatti lasciare il Barcellona prima della fine del mercato spagnolo. "Quando mi è stato chiesto ho sempre detto che ha disputato un buon pre-campionato e che dunque ci può dare una mano, ma ancora in calciomercato è aperto e bisogna dunque aspettare perché non so cosa succederà", ha aggiunto l’allenatore Valverde. Che ha poi concluso con una battuta sul suo futuro: "Il mio rinnovo? Non ho parlato con nessuno, siamo ancora ad agosto. Sappiamo come vanno le cose, siamo tutti legati ai risultati", ha concluso l’allenatore del Barcellona.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche