Calciomercato Juventus, via libera per Sturaro al Genoa. Preziosi vuole Pjaca, stand-by Romero

Calciomercato
Enrico Preziosi al termine dell'incontro con la Juve

Dopo l'incontro tra Preziosi e Paratici, Sturaro è più vicino al ritorno al Genoa in prestito con diritto di riscatto. Il presidente rossoblu ha chiesto anche Pjaca, ora alla Fiorentina. Situazione in stand-by per Romero in bianconero. Fino al 31 gennaio tutte le sere su Sky Sport Football e Sky Sport 24 "Calciomercato, L'Originale", con Bonan, Di Marzio e Fayna

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI LIVE

MILAN, IL RACCONTO DEL PIATEK-DAY

Quella di venerdì è stata una giornata molto intensa in casa Genoa. Se da una parte la dirigenza è impegnata nella trattativa con il Milan per la possibile cessione di Krzysztof Piatek, dall’altra il presidente Preziosi è stato protagonista di persona di un incontro con la Juventus, avvenuto nel primo pomeriggio, per sistemare un colpo in entrata. Si tratta di quello che riguarda Stefano Sturaro: dopo un faccia a faccia durato più di un’ora col ds bianconero Paratici, la situazione sembra essersi definitivamente sbloccata. Via libera, dunque, per il ritorno di Sturaro a Genova, dove ha già giocato dal 2013 al 2015. Sarà, salvo imprevisti, un prestito con diritto di riscatto.

Preziosi, chiesto Pjaca. Stand-by Romero

Nell’incontro con Paratici, Preziosi non ha solo parlato però di Stefano Sturaro. Il presidente rossoblu ha anche chiesto ufficialmente Marko Pjaca, croato di proprietà della Juve che non sta trovando il giusto spazio con la Fiorentina. Prima affondo genoano, in attesa di capire la fattibilità e le cifre di una possibile operazione. Nell’incontro si è infine parlato di Cristian Romero, difensore classe 1998 del Genoa che tanto bene ha fatto in questa prima parte di stagione. La Juve lo segue da vicino, ma la situazione relativa a una sua possibile cessione è in questo momento in stand-by: le parti si riaggiorneranno nelle prossime settimane per capire se e come intavolare una possibile trattativa in vista del prossimo giugno.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche