Kevin Prince Boateng al Barcellona, un gol dal fenomeno col Milan e quella volta che disse: "Meglio il Real"

Calciomercato

KPB si presenta ai catalani nel ricordo di un super gol segnato in Champions con la maglia rossonera e di una dichiarazione scomoda. Nel 2017 ai tempi del Las Palmas: "Tra le due chi preferisco? Il Real"

MERCATO LIVE: TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI

CLAMOROSO: BOATENG VICINISSIMO AL BARÇA

FOTO. I COLPI DI MERCATO CHE CI HANNO SORPRESO

Chissà quante volte i tifosi del Barça saranno andati a rivedere quella rete. Controllo, colpo di tacco in corsa, avversario saltato e portiere battuto. Kevin Prince Boateng ora quel gol proverà a rifarlo per i catalani, col suo approdo in Spagna vicinissimo e il ritorno in una big (e che big) del calcio dopo gli anni passati a Milano. Quella volta era una serata di Champions del novembre 2011, il Milan è campione d’Italia in carica e Boateng è stato uno dei protagonisti del tricolore, così tanto che poi quello scudetto se lo farà tatuare anche sul braccio, indelebile come la sua prima annata. In quella partita, dopo il gol da fenomeno, arriverà il 3-2 di Xavi di un Barça che vincerà a San Siro, prima di incontrare di nuovo il Milan anche nei quarti e, quella volta, di eliminarlo per davvero dalla coppa. Una rete (quella di KPB) da vedere e rivedere, ora anche per i tifosi catalani.

Quella volta che disse…

In mezzo però potrebbe finirci qualche polemica per un video ancora più recente, risalente al 2017 e ripescato da Marca, quando il ghanese giocava già in Liga ma per il Las Palmas. A una domanda dell’intervistatore sulla sua squadra preferita in vista del Clasico tra Barcellona e Real Madrid, lui fu piuttosto chiaro: "Tra le due chi preferisco? Il Real. Con chi vorrei giocare? Il Milan (disse ridendo). No, dico il Real: da quando ero bambino mi è sempre piaciuta la camiseta blanca". Oggi forse no, molto meglio dire blaugrana.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche