Calciomercato Lazio, Badelj in uscita: sul croato lo Zenit e la Fiorentina

Calciomercato

Summit a Formello tra l’agente Lucci e gli uomini mercato di Lotito. Il club russo vorrebbe il centrocampista per sostituire Paredes, i viola sognano il suo ritorno. Intanto Murgia è sempre più vicino alla Spal. Fino al 31 gennaio tutte le sere su Sky Sport Football e Sky Sport 24 "Calciomercato l'Originale", con Bonan, Di Marzio e Fayna

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LAZIO, CACERES TRA GIAPPONE E JUVENTUS

LAZIO: CALENDARIO - RISULTATI - NEWS

L'avventura di Milan Badelj con la Lazio potrebbe essere arrivata al rettilineo finale dopo appena sei mesi. Il centrocampista croato, arrivato in estate dalla Fiorentina, ha sin qui collezionato in biancoceleste 12 presenze - 8 da titolare - tra Serie A ed Europa League e ha diversi estimatori in Italia e all'estero.

Lazio, porte girevoli a centrocampo: Badelj nel mirino di Zenit e Fiorentina, Murgia verso la Spal

Nella giornata di ieri l'agente di Badelj, Alessandro Lucci, è stato a Formello per fare il punto della situazione con gli uomini mercato della Lazio. Sul centrocampista croato, vice-campione del mondo in Russia 2018, c'è il pressing dello Zenit, che aveva seguito Badelj già nella scorsa estate e ora cerca un sostituto per Paredes, destinato al Paris Saint-Germain. Sul calciatore classe 1989 c'è però anche la Fiorentina: i viola vorrebbero riportare Badelj, 137 presenze e 6 reti in Toscana dal 2014 a maggio 2018, alla corte di Pioli. Quello di Badelj non è però l'unico nome in uscita nel centrocampo della Lazio: la società biancoceleste ha infatti avviato un discorso con la Spal per la cessione in prestito del centrocampista Alessandro Murgia, quest'anno impiegato in appena 4 occasioni tra campionato e coppe e ultimo nelle gerarchie di Simone Inzaghi. La fumata bianca per il trasferimento potrebbe arrivare già nel weekend.

Le altre trattative: l'Empoli prende Nikolaou, Trotta al Frosinone

Se Murgia potrebbe essere un rinforzo per la Spal nella corsa salvezza degli uomini di Leonardo Semplici, anche le altre squadre nelle zone basse della classifica di Serie A non stanno certo a guardare. L'Empoli ha chiuso per Dimitrios Nikolaou. Il difensore centrale classe 1998 dell’Olympiakos arriverà in Toscana con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto. Sosterrà le visite mediche nelle prossime ore, alla pari di Marcello Trotta: definito l'accordo per l'arrivo a Frosinone dell'attaccante del Sassuolo. Lo stesso club emiliano è invece a un passo da Merih Demiral, difensore centrale turco classe 1998 di proprietà dell'Alanyaspor.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.