Calciomercato, Barcellona a Milano: piace Jovic. Nessun incontro con l'Inter per Rakitic

CalcioMercato

La squadra mercato blaugrana a San Siro per Inter-Eintracht: occhi su Jovic, attaccante serbo classe 1997 del club tedesco. Nessun incontro invece con i nerazzurri per Ivan Rakitic, il cui futuro è ancora da definire

REAL, PRESO MILITAO DAL PORTO

NAPOLI, ADL TOGLIE INSIGNE DAL MERCATO

Il Barcellona in Italia: è già tempo di trattative. La squadra-mercato del club braugrana si è infatti presentata al completo a San Siro, per assistere al match di Europa League tra Inter e Eintracht Francoforte. Nel mirino nessun giocatore in particolare di quelli della rosa di Luciano Spalletti, quanto invece dei tedeschi: si tratta di Luka Jovic, attaccante serbo che sta facendo vedere grandi colpi in stagione. Il classe 1997 ha segnato ben 22 gol nelle 35 gare giocate finora ed è una delle rivelazioni del calcio europeo. Per questo il Barça ha deciso di osservarlo da vicino, per accorciare magari i tempi per un possibile affare per l’estate. Sugli spalti di San Siro presenti Eric Abidal, Pep Segura e Ramon Planes, insieme anche a Edoardo Crnjar, agente che ha chiuso l’operazione Kevin-Prince Boateng. Con loro - non una casualità - Fali Ramadani, procuratore proprio di Jovic.

Nessun incontro con l’Inter per Rakitic

La presenza a Milano della squadra-mercato del Barcellona non ha, come detto, riguardato alcun club italiano. Inter inclusa, che non si è dunque incontrata con i blaugrana per parlare di Ivan Rakitic, uno dei possibili giocatori sul taccuino nerazzurro per l’estate. Il club spagnolo non ha, peraltro, ancora deciso cosa fare con il croato, che potrebbe dunque rinnovare il proprio contratto, che scade nel 2021, oppure essere ceduto, nonostante non sia stato fatto ancora alcun ragionamento sulle possibili cifre del suo cartellino. L’argomento, dunque, sarà nel caso affrontato più avanti.

I più letti