Juve-Sarri, l'agente Ramadani atteso a Londra per l'incontro con il Chelsea

Calciomercato
(Getty)

C'è attesa per l'incontro tra l'agente di Maurizio Sarri e la dirigenza del Chelsea per capire se e come liberare l'allenatore dalla società londinese. I Blues potrebbero chiedere un indennizzo

SARRI, DEDICA PER NAPOLI: "MA LA PROFESSIONE PORTA AD ALTRE STRADE"

MIJATOVIC: "SARRI IDEALE PER LA JUVENTUS"

CHELSEA-ARSENAL 4-1, GOL E HIGHLIGHTS

I COMPLIMENTI DEL NAPOLI A SARRI

Sono giorni decisivi per Maurizio Sarri. Festeggiata la conquista dell'Europa League vinta con il Chelsea a Baku nella finale contro l'Arsenal, per l'allenatore italiano sarà tempo di decifrare il suo futuro. A Londra è atteso nelle prossime ore l'arrivo dell'agente di Sarri, Fali Ramadani, che incontrerà Marina Granovskaia, plenipotenziaria di Abramovich per i Blues, con l'obiettivo di capire come liberare l'allenatore dalla società londinese. L'obiettivo è studiare una exit strategy che possa accontentare tutti, anche se la sensazione è che l'operazione possa essere più complicata dopo la conquista dell'Europa League di ieri. Non è infatti affatto da escludere che il Chelsea possa chiedere un indennizzo per lasciare partire Sarri, che ha due anni di contratto e ha manifestato più volte la volontà di parlare con la società per conoscere i piani del futuro a 360 gradi. "Al momento sono felice, ma dobbiamo esserlo in due, io e il club - ha spiegato dopo la vittoria dell'Europa League - ci sono valutazioni da fare e mi sembra normale che al termine di una stagione ci si confronti sui programmi". Dall'incontro in calendario a Londra con la presenza di Ramadani e della Granovskaia potrebbe arrivare la decisione finale sul futuro dell'allenatore.

L'agente di Maurizio Sarri, Fali Ramadani, intercettato dalla nostra squadra mercato a Milano, in attesa di partire per Londra

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche