Inter, primo incontro tra Antonio Conte e Zhang Jindong: vertice del club a Madrid. VIDEO

Calciomercato

Antonio Conte ha incontrato il proprietario dell'Inter Zhang Jindong a Madrid. È stato un summit conoscitivo molto positivo. Il numero uno del Gruppo Suning ha espresso tutta la sua soddisfazione per la scelta: il nuovo allenatore è considerato l'uomo giusto per tornare a vincere

CONTE: "LA MIA INTER PAZZA? NO, REGOLARE E FORTE"

MERCATO INTER, CONTE SU ICARDI: "VALUTIAMO TUTTO"

CONTE: "QUI PER RIPORTARE IN ALTO L'INTER". VIDEO

LUTTO NEL CALCIO, E' MORTO LO SPAGNOLO REYES

Un incontro positivo. Molto positivo. Con Zhang Jindong, capo del gruppo Suning, che non ha nascosto la sua soddisfazione per la scelta di Antonio Conte come nuovo allenatore della sua Inter. È questo il resoconto del vertice che la nuova guida della squadra nerazzurra ha avuto con il proprietario della squadra all’Hotel Melià di Madrid. Con lui, il presidente nerazzurro Steven Zhang, passando per i due amministratori delegati Beppe Marotta e Alessandro Antonello, il capo della comunicazione Matteo Pedinotti e gli uomini mercato Piero Ausilio e Dario Baccin. Per il gruppo Suning Conte è la persona migliore per riportare l’Inter a vincere. Zhang Jindong ha inoltre voluto trasmettere il grande senso di appartenenza a Suning e alla famiglia nerazzurra stessa. L’incontro è durato qualche ora: una volta uscito dal Melià, però, Antonio Conte non ha rilasciato dichiarazioni. Ha già parlato nella giornata dell’ufficialità del suo ingaggio da parte dell’Inter. Lo ha fatto invece il vicepresidente Javier Zanetti.

Zanetti: "Si riparte per una nuova stagione"

Poche parole ma simboliche: "Questo confronto è stato molto importante per conoscere Antonio. Sono felicissimo, ora si riparte con la nuova stagione".

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche