Calciomercato, news e trattative del 10 giugno

Maldini ha scelto Massara per il ruolo di direttore sportivo, dopo il no di Tare. Attesa per Giampaolo: manca solo l'ok della Sampdoria. Roma, blitz londinese per il presidente Pallotta, nelle prossime ore la firma di Fonseca. Inter, sempre più Barella. La Samp ci prova per Di Francesco, per il Genoa c’è Andreazzoli

Stasera non perdete "L'Originale", il programma condotto da Alessandro Bonan, con Gianluca Di Marzio e Fayna: tutte le sere dal lunedì al venerdì alle ore 23 su Sky Sport 24 e Sky Sport Mondiali (in replica a mezzanotte su Sky Sport Uno)

CALCIOMERCATO LIVE: TUTTE LE NEWS

LE ULTIMISSIME DA GIANLUCA DI MARZIO

LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

1 nuovo post

Inter: il futuro di 3 protagonisti

Icardi non rientra nei piani di Conte. Ma la rivoluzione del neo allenatore nerazzurro potrebbe non fermarsi all'attaccante argentino, ma potrebbe riguardare anche Nainggolan e Perisic. IL PUNTO DI DI MARZIO
- di Redazione SkySport24

Calciomercato, le notizie di oggi

Tutte le trattative di lunedì 10 giugno: dalle parole di Preziosi a quelle di Cellino. LA GIORNATA
- di Redazione SkySport24

Sarri-Juve, l'attesa

Juventus serena: a breve Maurizio Sarri si libererà dal Chelsea e potrà quindi diventare il nuovo allenatore dei bianconeri
- di Redazione SkySport24

Fiorentina, incontro Commisso-Corvino

Domani potrebbe esserci l'incontro che definirà l'addio di Corvino alla Fiorentina con la risoluzione del contratto. Il nuovo proprietario Rocco Commisso incontrerà anche Vincenzo Montella nei prossimi giorni a New York. La volontà della nuova proprietà viola è di continuare con l'allenatore
- di Redazione SkySport24

Sarri-Juve, chi resta e chi no

In attesa che Sarri si liberi dal Chelsea per diventare il nuovo allenatore della Juventus, con il nostro inviato Giovanni Guardalà abbiamo provato a ipotizzare chi potrebbe restare e chi potrebbe partire nella rosa bianconera. JUVE, CHI RESTA E CHI VA
- di Redazione SkySport24

Calciomercato, la raffica

Dal rinnovo di Semplici con la Spal al colpo colombiano del Lecce. LA RAFFICA DI LUCA MARCHETTI
- di Redazione SkySport24

Sampdoria, Ferrero incontra Di Francesco

Nella giornata di oggi il presidente della Sampdoria ha incontrato Di Francesco, sondata quindi un'altra pista oltre a Pioli. È stato un incontro a due, si è parlato di ingaggio ma anche di prospettive. Al momento sembra esserci una distanza tra i due. Tra le altre cose, dovrebbero tornare in società Pecini come capo scout e Daniele Pradè nell'area tecnica ad affiancare Osti. LE MOSSE DELLA SAMP
- di Redazione SkySport24

Cairo: "Mercato? Tengo le carte coperte"

"Abbiamo riscattato Ansaldi, Ola Aina e Djidji. Ora il Torino ha solo giocatori di proprietà. Su altri rinforzi abbiamo delle idee chiare, ma in questo momento tengo le carte coperte" così il presidente del Torino Cairo ha risposto alle domande sul mercato. CAIRO, CARTE COPERTE
- di Redazione SkySport24

Pjanic: "Juve? Arriverà un grande allenatore"

Alla vigilia della partita contro l'Italia, Pjanic ha risposto alle domande sul futuro allenatore dei bianconeri: "Alla Juventus ci sono solo certezze. Presto ci sarà la decisione, sicuramente arriverà un grande allenatore". PJANIC, LA RISPOSTA SULLA JUVE
- di Redazione SkySport24

Mancini: "Bene il ritorno di Sarri e Conte"

Il Ct della Nazionale non si è sottratto alla domanda sul ritorno di Conte e Sarri in Italia: "Credo sia un vantaggio per tutto il calcio italiano. Ho sempre pensato che gli allenatori italiani, a livello tattico fossero molto bravi: riavere alcuni di loro in Italia è un vantaggio per i club e anche per la Nazionale. Forse a livello tattico i tecnici italiani sono i più bravi al mondo, grazie alla scuola di Coverciano. Il fatto che alcuni allenatori italiani siano andati ad allenare all'estero è positivo, anche perché hanno fatto una bella figura" IL BENTORNATO DI MANCINI A SARRI E CONTE
- di Redazione SkySport24

Preziosi conferma: "Il Genoa è in vendita"

"L'ho già ripetuto tante altre volte, il Genoa è in vendita. Lascio molto volentieri se dovesse esserci una trattativa seria, che spero ci sia. Lascerei anche con un pizzico di dispiacere per quello che è stata questa annata. Sono stanco anche io, se ci saranno persone serie e offerte serie, verranno avanti e risolveranno. Se questo non avviene, qualcuno dovrà fare quello che è giusto che si faccia per una società, anche contro l'opinione dei tifosi". Così il Presidente del Genoa Preziosi all'uscita dell'assemblea di Lega. Poi inevitabile la domanda sull'allenatore: "Andreazzoli è uno degli allenatori che mi piacciono, ma è vincolato da un contratto, così come altri tecnici. Dovranno risolvere i loro problemi, ma le cose dovrebbero avere sviluppi abbastanza veloci. Si va verso divorzio con Prandelli? Sì, credo che raggiungeremo un accordo di reciproca soddisfazione. Capozucca? Verrà a darci una mano per il mercato". PREZIOSI CONFERMA L'ADDIO A PRANDELLI
- di Redazione SkySport24

Mercato Milan, questione di budget

Sul mercato il budget per chi sarà scelto come nuovo ds è salito: dai 25 milioni previsti si è passati a 45, a cui andranno aggiunti i ricavi delle cessioni. Tra queste, quella più importante può essere quella di Donnarumma, che permetterebbe così al Milan di fare un mercato “vero” e non solo di giovani.

- di Redazione SkySport24

Ds Milan, Maldini spinge per Massara

Dopo il no di Igli TARE, Maldini si è mosso per cercare altri profili per il ruolo di direttore sportivo. Arrivano conferme su Ricky Massara, che qualche giorno fa si è dimesso dalla Roma e piace anche alla Fiorentina. Contatti in corso, ma il Milan è deciso e vuole chiudere per lui. Continua intanto la corte a Zvonimir Boban, che è stato individuato come uomo forte anche a livello di rapporti con le istituzioni ed è molto tentato dall’idea di tornare in rossonero. IL MILAN PUNTA SU MASSARA DS

- di Redazione SkySport24

Cellino: “Non venderemo Tonali”

A margine dall’assemblea di Lega di Serie A il presidente del Brescia Massimo Cellino ha parlato del suo gioiello Sandro Tonali. “Abbiamo bisogno di rinforzarci, io non vendo. Quelli che sono a contratto li teniamo tutti, anzi dobbiamo comprare qualcuno nuovo. Non ho visto offerte per Tonali: non ho email, me le mandano con i piccioni viaggiatori, ma io non ne sento. Se un giocatore non lo cedi non lo cedi". Neanche per un’offerta folle: “I soldi non giocano”. LE PAROLE DI CELLINO

 
- di Redazione SkySport24

Sassuolo, Carnevali: "Demiral? Valutiamo proposte"

Anche l'amministratore delegato del Sassuolo Giovanni Carnevali ha parlato ai microfoni Sky di mercato: "Per crescere dobbiamo mantenere i giocatori più forti, abbiamo tanti ragazzi forti. Se qualcuno ambisce ad andare in un club diverso e ci sono le condizioni, faremo delle valutazioni". Poi ha aggiunto: "L'anno prossimo sarà un campionato duro e difficile ed è uno stimolo per fare bene. Demiral? Non è andato solo Paratici a vederlo, con la Juventus abbiamo un rapporto più che buono. L'abbiamo preso a gennaio e in pochi mesi siamo riusciti a valorizzarlo, se ci sono delle proposte interessanti le valuteremo”. LEGGI L'INTERVISTA
- di Redazione SkySport24

De Zerbi: “Mi aspetto che Sensi voglia restare”

L’allenatore del Sassuolo ha inoltre parlato del futuro del centrocampista, ma non solo: “Mi aspetto una telefonata dopo la partita di domani con la Nazionale e spero mi dica che vuole rimanere. Lui ha la capacità di giocare le competizioni europee ma sa che qui si diverte ed è stimato sotto tutti i punti di vista”. Stessa cosa per Boateng: “Vale lo stesso discorso, e per tutti quelli che hanno mercato. Per giocare a Sassuolo bisogna avere delle motivazioni forti. Se loro hanno il fuoco dentro per fare un altro anno o due, le porte sono spalancate”. LEGGI L'INTERVISTA
- di Redazione SkySport24

De Zerbi: “Mai pensato di andar via”

A margine dell’inaugurazione del nuovo centro sportivo del Sassuolo, Roberto De Zerbi ha parlato ai microfoni di Sky Sport 24: “Da parte mia non c'è mai stato un dubbio sul Sassuolo. Mi ha fatto piacere vedere il mio nome accostato a grandi club ma non ho mai avuto il pensiero di cambiare. Dipende tutto anche da cosa lasci: qui io avrei lasciato un posto che mi segue in tutto e per tuttoSono giovane - ha aggiunto -, ho appena iniziato a fare questo lavoro. Voglio divertirmi ed essere me stesso quando lavoro e so che qui posso esserloSiamo appena partiti ma tra qualche anno potremmo arrivare vicino alle grandi squadre”. LEGGI L'INTERVISTA
- di Redazione SkySport24

Spal, ufficiale il rinnovo di Leonardo Semplici

La Spal ha ufficializzato il rinnovo di Leonardo Semplici. L’allenatore fiorentino ha firmato un nuovo contratto fino al 30 giugno 2021. Con lui, fa sapere il club: “E’ stato prolungato il rapporto sportivo dell’intero staff tecnico che in questi anni ha supportato il lavoro dell’allenatore. La società – aggiunge - esprime grande soddisfazione per la prosecuzione del progetto tecnico-sportivo insieme a mister Semplici e al suo staff tecnico, progetto che nelle ultime cinque stagioni ha costruito due promozioni della Lega Pro alla Serie A e due salvezze consecutive nella massima categoria del calcio italiano”.
- di Redazione SkySport24

Le Parisien: “Griezmann più vicino al Barça”


Secondo il quotidiano molto vicino agli ambienti Psg, l’attaccante francese, che ha dato il suo addio ufficiale all’Atletico Madrid, sarebbe “più vicino al Barça che al Psg”. “Antoine Griezmann – si legge sul sito – non avrebbe ufficializzato la sua partenza da Madrid senza avere un’idea precisa sul suo futuro. L’operazione però non può essere concretizzata in Spagna prima del 1° luglio, data di apertura del mercato in cui sarà fissata la clausola di rescissione dell’attaccante a 120 milioni di euro”

- di Redazione SkySport24

Milan, fissato il budget di mercato

In attesa dell'ufficialità della scelta di Giampaolo come nuovo allenatore, nei giorni scorsi è aumentato il budget a disposizione dei rossoneri per il calciomercato: da 25 milioni si è passati a 45. A questi andranno aggiunti i ricavi dalle cessioni. Tra queste, quella più importante potrebbe essere quella di Gigio Donnarumma, che permetterebbe al Milan di fare un mercato 'vero'

- di Redazione SkySport24

I più letti