Calciomercato Real Madrid, Vinicius non ha dubbi: "Mbappè presto arriverà qui"

CalcioMercato

L'attaccante brasiliano, intervistato da Telefoot, si è dimostrato sicuro di un eventuale arrivo del fuoriclasse francese a Madrid: "So che tutti lo vogliono e presto arriverà. Vinceremo molti trofei insieme"

PSG, L'ADDIO DI DANI ALVES

NEYMAR CON BENEZEMA: INDIZIO DI MERCATO?

Nel Real Madrid della rinascita ci sarà anche Vinicius Jr. Il giovane attaccante brasiliano, classe 2000, è arrivato la scorsa estate dal Flamengo per 45 milioni di euro. In stagione tre gol e undici assist in 30 presenze fra Liga, Copa del Rey e Champions League. Insomma, una delle pochissime note liete in un'annata davvero difficile per i Blancos, a secco di trofei dopo il ciclo storico con Zidane. A Florentino Perez, però, non piace fallire per due volte di seguito. Ecco perché il mercato del Real è iniziato fortissimo, con gli oltre 300 milioni di euro spesi per i vari Hazard, Jovic, Militao, Mendy e Rodrygo. Chissà che non ci sia spazio anche per un altro grandissimo colpo. Tipo Mbappè, nonostante sembri difficile portarlo via dal Psg: "So che tutti i tifosi lo sognano - ha spiegato Vinicius in esclusiva a Telefoot - tutti lo vorrebbero al Real e penso che arriverà presto. Non c'è dubbio che vinceremo tanto insieme". Alla faccia del non esporsi. Il giovane brasiliano ha detto la sua, chissà che non ci azzecchi. 

Amici 

Anche perché i due sono molto amici: "Non ci siamo mai conosciuti di persona - ha continuato Vinicius - ma parliamo tanto su Instagram, ci mandiamo messaggi e lo ammiro molto. Ha già vinto molti titoli e ,se dovesse davvero arrivare al Real, sarebbe molto buono per noi". Dopo l'arrivo di Hazard, i tifosi del Real Madrid tornano a sognare in grande. Tuttavia il Psg non ha nessuna intenzione di cederlo: "Resterà al 200%" Ha tuonato qualche giorno fa il presidente del club parigino Nasser Al-Khelaifi. Il fuoriclasse francese, a dire la verità, non sembra nemmeno essere fra gli obiettivi principali di Florentino Perez, che proverebbe il suo assalto solo nell'estate 2020. Un galacticos al'anno, questo il motto in casa Real. A questo giro è toccato ad Hazard, poi chissà. 

I più letti