Calciomercato Juve-Roma: accordo totale per lo scambio Spinazzola-Luca Pellegrini

Calciomercato

Juventus e Roma si sono incontrate e hanno trovato l'accordo per lo scambio tra i due esterni: da definire solo i dettagli sugli ingaggi, entrambi dovrebbero firmare un contratto di 5 anni. Operazione importante soprattutto in virtù del Fair Play Finanziario

MERCATO LIVE, TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI

JUVE-DE LIGT, L'AJAX VUOLE 75 MLN: SI TRATTA

INTESA ROMA-DIAWARA: MANOLAS VEDE IL NAPOLI

Una trattativa lampo che è già pronta a concludersi: Juventus e Roma hanno trovato l'accordo definitivo per lo scambio che coinvolgerà Leonardo Spinazzola e Luca Pellegrini. Le dirigenze dei due club si sono incontrate nel pomeriggio di venerdì e l’affare è in discesa, con la stretta di mano a un passo e solo i dettagli sugli ingaggi da definire. Operazione importante soprattutto per la Roma, che, dopo la cessione (ormai cosa fatta) di Manolas al Napoli, ha necessità di chiudere in fretta il capitolo plusvalenze. Essendo saltato il trasferimento di Gerson al Genoa, la società giallorossa ha deciso di proporre alla Juve proprio Luca Pellegrini (che costituisce una plusvalenza pura, provenendo dal settore giovanile), terzino classe 1999 nell’ultima stagione al Cagliari in prestito. E l'affare è stato chiuso in brevissimo tempo.

I dettaglli dello scambio Spinazzola-Pellegrini

Spinazzola è valutato dai bianconeri 25 milioni, Pellegrini dalla Roma 15 milioni. Plusvalenze intere, dunque, per entrambe le squadre, con i giallorossi che verseranno nelle casse bianconere 10 milioni di conguaglio. Entrambi dovrebbero firmare un contratto di 5 anni a cifre più alte rispetto a quelle che percepiscono ora. Qualora arrivare l'ok finale, già nella giornata di domani potrebbero entrambi sostenere le visite mediche.

CALCIOMERCATO: SCELTI PER TE